Hypercar da sogno

Hypercar McLaren

“E questa cos’è?” Ecco l’esclamazione più comune di chi vede per la prima volta uno di questi bolidi. Si tratta di auto supersportive realizzate in pochissimi esemplari, vendute a prezzi esorbitanti a pochi appassionati, disposti a staccare cospicui assegni per mettere in garage una hypercar.

di Redazione Web | 04 novembre 2013

Koenigsegg Agera R Koenigsegg Agera R

Aggiornata quest’anno, la nuova versione del bolide svedese è capace di erogare l’assurda potenza di 1140 cavalli se alimentata con l’Etanolo 85 mentre se si utilizza la comune benzina ci si deve accontentare di soli 960 cavalli. Prezzo intorno a 1.5 milioni di euro, 0-300 km/h in circa 14 secondi. Serve sapere altro?

Pagani Huayra

Pagani Huayra

Presentata al Salone di Ginevra del 2011, la Pagani Huayra è il risultato di molti anni di studio e progettazione, soprattutto dal punto di vista aerodinamico. Ispirata dalla forma di un’ala, la Huayra assicura ovviamente prestazioni assolute: la Huayra monta un V12 Amg di 5.980 cm3 da 700 CV che produce 1.000 Nm di coppia, abbinato a un cambio a sette marce robotizzato. Le unità prodotte sono venti e il prezzo si aggira 990.000 euro, personalizzazioni escluse.

Lamborghini Veneno Roadtser

Lamborghini Veneno Roadster

Non più di nove esemplari della Lamborghini Veneno Roadaster saranno costruiti nel corso del 2014 e venduti al prezzo di 3.3 milioni di Euro tasse escluse.  750 CV, da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e una velocità massima di 355 km/h per questo spettacolo di design, ricerca e innovazione che chiude al meglio i festeggiamenti per i cinquant’anni di storia della casa di Sant’Agata Bolognese.

W Motors Lykan Hypersport

W Motors Lykan Hypersport

La W Motors Lykan Hypersport  può fregiarsi del titolo di prima hypercar araba e probabilmente è l’auto più lussuosa al mondo.  Le  luci a led frontali sono tempestate di diamanti, i sedili in carbonio rivestiti in pelle bicolore hanno le cuciture in oro e compreso nei 3,4 milioni di dollari c’è anche un orologio Cyrus Klepcys dal valore di circa 200.000 dollari.

McLaren P1

McLaren P1

Presentata all’ultimo Salone dell’automobile di Ginevra, la McLaren P1 è  prodotta in ben 375 esemplari ciascuno del costo di oltre un milione di euro. Dotata di una propulsione ibrida che unisce un motore termico V8 biturbo della potenza di 737 CV e un motore elettrico da 179 CV per un totale di 916 cavalli, raggiunge una velocità massima di 380 km/h e stacca gli 0-100 in 3 secondi.

Commenti

commenti

Be first to comment