L’ultima corsa della Gallardo

Lamborghini motore

Dieci anni e 14.022 vetture prodotte dopo, termina la produzione della Lamborghini Gallardo, una delle supersportive più apprezzate di sempre. Diventata immediatamente una delle icone del design italiano e dell’ingegneria automobilistica, l’ultimo modello uscito dallo storico stabilimento di Sant’Agata Bolognese è una Gallardo LP 570-4 Spyder Performante in colore Rosso Mars destinata a un collezionista.

di Redazione web | 04 dicembre 2013

Presentata nel 2003 al Salone di Ginevra, la Gallardo ha rappresentato un punto di svolta per la Lamborghini: se nei suoi primi quarant’anni la produzione era stata mediamente di circa 250 autovetture, nel decennio della Gallardo la produzione è salita notevolmente, con volumi che si sono assestati intorno alle 2.000 unità annue. Prodotta nel corso del tempo in 32 varianti che hanno portato questa vettura a risultati incredibili in termini di leggerezza, potenza e prestazioni, la Gallardo è arrivata purtroppo al capitolo finale: prima di salutarla definitivamente vediamo alcuni dei modelli di punta.

 

 Lamborghini Gallardo Spyder Performante

Lamborghini Gallardo Spyder Performante

Presentata al Salone di Los Angeles 2010, la versione spider della Gallardo LP 570-4 Superleggera è stata dotata di 10 cv in più rispetto alla “piccola” LP 560-4 Spyder e costruita facendo un largo uso di carbonio e materiali ultraleggeri. Il risultato? Da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e di arrivare ad una velocità massima di 324 km/h

 

Gallardo LP 570-4 Super Trofeo Stradale

Lamborghini Gallardo LP 570-4 Super Trofeo Stradale

Ispirata alle vetture da competizione impegnate nel campionato Lamborghini Blancpain Super Trofeo, monta un 10 cilindri da 5.200 centimetri cubici di cilindrata capace di una potenza pari a 570 cavalli. Prodotta anche in questo caso in pochi esemplari, solo 150, si differenzia per l’enorme alettone posteriore e per il cofano anteriore asportabile.

 

Gallardo Nera

Lamborghini Gallardo Nera

185 esemplari per questa versione speciale chiamata Nera: oltre al colore della carrozzeria rigorosamente nero, disponibile nelle tonalità “Nero Serapis” e “Nero Noctis”, anche i cerchi, i retrovisori esterni, lo spoiler posteriore, le prese d’aria, il tetto e  le fasce laterali hanno la stessa tonalità.

 

Gallardo Lp 550-2 Valentino Balboni

Lamborghini Gallardo Lp 550-2 Valentino Balboni

Questa versione è dedicata al più celebre e importante collaudatore Lamborghini, Valentino Balboni. Prodotta in 250 esemplari, si differenzia da tutte le altre Lambo per l’adozione della trazione posteriore, soluzione che ha permesso di alleggerirne il peso portandolo a soli 1380 kg.

 

Gallardo LP 570-4 Squadra Corse

Gallardo LP 570-4 Squadra Corse

Presentata quest’anno al Salone di Francoforte, l’ultima versione estrema della Gallardo spicca per l’ampio alettone posteriore e la livrea tricolore lungo le fiancate. Come sempre le prestazioni sono assolute: 570 cv, 0-100 km/h in 3.4 secondi e lo straordinario rapporto peso potenza pari 2.35 chilogrammi per cavallo.

Commenti

commenti

Be first to comment