Cinemax: si torna in sala

Cinemax (San Carlo)

Dopo anni di chiusura, l’ex Cinema San Carlo ha riaperto i battenti: risorge un piccolo gioiello nel cuore di Milano per chi cerca film in prima visione in lingua originale (ma non solo!).

di Filippo Spreafico | 7 gennaio 2014

È stato uno dei punti di riferimento storici per chi era solito andare al cinema in centro a Milano: quando ancora le enormi multisala delle periferie non esistevano, il Cinema San Carlo in corso Magenta era lì ad accogliere grandi e piccoli.
Poi arrivano gli anni Duemila e la situazione cambia radicalmente in brevissimo tempo: la concorrenza dei centri commerciali e dei multiplex diventa soffocante e nel 2008 il Cinema San Carlo chiude i battenti.
Eppure la posizione strategica nel cuore della città rimane un invidiabile punto di forza per chi non vuole prendere l’auto per godersi un film: insomma, le potenzialità perché il San Carlo torni a vivere ci sono.
Se ne accorge la società di distribuzione cinematografica Moviemax, che prende in gestione la sala, la ristruttura completamente per farla diventare appetibile a chi cerca la massima qualità e la riapre: a fine ottobre 2013 nasce così Moviemax.
La sala è costituita da una grande platea, con una capienza complessiva di 330 posti. Il re-branding ha comportato il ripensamento non solo di tutta la struttura, che offre oggi una location curata nei dettagli, ma anche dell’offerta cinematografica (con un nuovo target di riferimento).
Cinemax rimane infatti un monosala con la formula della multiprogrammazione divisa in fasce orarie. La fascia pomeridiana (15.00-17.00) è dedicata alle famiglie con film d’animazione, la sera (20.00- 22.00) è dedicata agli adulti con film (prime visioni) in lingua originale con sottotitoli in italiano: un’offerta di qualità che mancava a Milano, un’offerta sicuramente più pregiata rivolta a chi il cinema non solo lo frequenta, ma lo ama.
Il cinema quindi ritorna in città: ecco che il progetto di Cinemax diventa ben più ampio. Uno degli obiettivi della società è  far rivivere i monosala nei centri cittadini, aprendo direttamente, o tramite affiliazione, sale cinematografiche attraverso un’operazione di re-branding e di digitalizzazione. La particolarità del progetto deriva dalla volontà di voler creare una rete di monosala, distribuita su tutto il territorio italiano (isole comprese).
Su cinemax.it puoi conoscere la programmazione in lingua originale e acquistare i biglietti online.

Commenti

commenti

Be first to comment