L’arte per tutti

Affordable Art Fair Milano

Affordable Art Fair compie 15 anni e per la quarta volta arriva a Milano. Dal 6 al 9 marzo negli spazi di Superstudio Più sono attesi oltre 15.000 visitatori per vedere e comprare arte contemporanea al di sotto di 5000 euro. Perché così si può fare.

di Redazione web | 6 marzo 2014

Torna puntuale anche quest’anno l’appuntamento con Affordable Art Fair, la principale fiera internazionale per l’arte contemporanea al di sotto di 5000 euro. Nella consueta sede di Superstudio Più sono attesi collezionisti e art lovers, insieme a chi si avvicina per la prima volta al mondo dell’arte contemporanea. In mostra oltre 80 gallerie d’arte provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo: dal Brasile all’Australia, dalla Cina a Singapore, alla Corea, a Hong Kong. L’occasione è di quelle perfette per scoprire centinaia di artisti, noti ed emergenti, e soprattutto per vedere opere d’arte contemporanea adatte a ogni tipo di budget. Con il tetto massimo fissato a 5000 € e opere di ogni tipo di stile o tecnica, rimane solo l’imbarazzo della scelta, sia per chi cerca un’opera d’arte sofisticata, piuttosto che una divertente, di un artista famoso o di un talento ancora da scoprire.
Assieme alla mostra, sono in programma anche talk, workshop e laboratori per adulti e bambini ispirati al mondo dell’arte e non solo: non manca infatti la proposta di eventi-pillole di benessere tutti da provare, all’insegna dello yoga, dell’ayurveda o dello shiatsu.
Per questa edizione inoltre, Affordable Art si tinge di verde, presentando opere ispirate alla Green Art, dalle bustine da tè ricicliate e utilizzate come tela, alle resine e alle plastiche di recupero. Anche la ristorazione è completamente rinnovata con atmosfere green tra  piatti bio, tea tasting e happy hour nel pomeriggio.
Per celebrare il 15° anniversario della manifestazione è previsto per la prima volta anche uno spazio Young Talents, dedicato ai giovani artisti emergenti che si sono distinti a livello internazionale. E sempre da quest’anno, grazie alla collaborazione con ArtNetWorth, c’è anche la possibilità, per i collezionisti, di accedere al servizio di prestito, portando a casa subito la propria opera d’arte, da pagare un po’ al volta. Ogni acquisto sarà poi sempre perfettamente impacchettato grazie al caratteristico Wrapping Desk della fiera!

 

Affordable Art
6 -9 marzo 2014
Superstudio Più
via Tortona 27
Informazioni

Commenti

commenti

Be first to comment