Una città per i runners

Foto di Anna Tortora

I runners lo sanno: correre fa bene e Milano diventa sempre più una città a misura di jogging. Nasce così il progetto CorriMi del Comune di Milano dedicato a tutti gli amanti dello sport all’aria aperta.

di Redazione web | 4 marzo 2014

Milano diventa finalmente runners-friendly con il progetto CorriMi, un’iniziativa pensata proprio dal Comune per riunire e creare aggregazione tra tutti gli amanti non solo della corsa e del jogging ma in generale delle attività sportive all’aria aperta.
Il “popolo dei runners”, sempre più numeroso e vitale all’interno dei parchi cittadini, sentiva da tempo l’esigenza di essere riconosciuto come parte attiva della collettività: attraverso il progetto CorriMi si punta quindi a creare una vera e propria community che offra opportunità d’incontro e iniziative, all’insegna della salute e del divertimento. “Il progetto CorriMi ha un grande pregio – ha dichiarato l’assessore allo Sport Chiara Bisconti – mette insieme la grande comunità dei runners milanesi, un ‘popolo’ di decine di migliaia di appassionati. Insieme a FIDAL mettiamo a sistema l’offerta pubblica del correre e creiamo un vero e proprio palinsesto annuale di pratica sportiva.
Per coloro che muovono i primi passi nel mondo del running, ma anche per amatori e professionisti che abitualmente si allenano in queste palestre a cielo aperto sono quindi a disposizione percorsi mappati in ben sei parchi: Sempione, Montanelli, Trenno, Forlanini, Lambro e Montagnetta di San Siro dove ci si potrà cimentare su percorsi alternativi da 5.00 a 10.00 Km, in base a esigenze e desideri. In arrivo nelle prossime settimane anche il settimo percorso mappato all’interno del Parco delle Cave.

Sicurezza prima di tutto, ma anche relax per il runner, che potrà avvalersi di diversi servizi collaterali:

– CorriMi Card: la card dà diritto all’utilizzo di spogliatoi e docce all’interno dell’Arena Civica di Milano, dove tutti gli iscritti potranno anche usufruire di armadietti di sicurezza in cui lasciare i propri beni durante l’attività fisica. Costo della card: € 10 annui.

– Corsi di Corsa Run & Health: allenamenti e attività dedicate al running inteso come una vera filosofia di vita, fatta di disciplina e benessere. Gli allenamenti sono organizzate in diverse fasce di frequenza, pensando anche ai lavoratori che vogliono sfruttare la pausa pranzo.

– Servizi nei Parchi: punti di accoglienza e mappe per una migliore organizzazione della propria attività.

Non mancherà infine il Trofeo CorriMi 2014: a partire dal prossimo settembre saranno infatti organizzate tre gare non competitive dedicate a tutta la famiglia, per andare alla scoperta dei polmoni verdi di Milano, un tesoro sempre più da salvaguardare.

 

Per informazioni e appuntamenti: CorriMi

Foto in apertura di Anna Tortora.

Commenti

commenti

Be first to comment