Biciclette ritrovate

Biciclette Ritrovate

Torna per la VIII edizione la mostra dedicata alle biciclette più antiche, rare o “bizzarre” nella storia del ciclismo: pezzi unici in arrivo da collezionisti privati o musei nazionali e internazionali. Appuntamento da Rossignoli il 9 e 10 aprile.

di Redazione web | 7 aprile 2014

Prima che l’automobile diventasse il mezzo di trasporto preferito dalle masse, era sulla bicicletta che si muovevano tutti, dai commercianti agli agricoltori, dai pompieri fino ai gelatai che arrivavano sotto casa per la gioia di tutti i bambini del quartiere. Queste biciclette antiche, con i loro design funzionali ma alquanto bizzarri se visti con gli occhi della modernità, sono l’oggetto della VIII Edizione di Biciclette Ritrovate, appuntamento imperdibile del Fuorisalone per tutti gli amanti di ruote e pedali.
La sede di Biciclette Ritrovate è ancora una volta Rossignoli, storica bottega milanese e punto di riferimento per il mondo a due ruote, che nelle giornate del 9 e 10 aprile apre le porte del suo cortile per questa mostra diventata ormai un appuntamento fisso ogni anni.
In mostra autentici pezzi di storia del ciclismo, a cominciare dalle prime draisine, veicoli in legno del tutto simili alle attuali biciclette ma prive di pedali e di catene, e che quindi richiedevano la spinta da parte del guidatore, che seduto sul sellino doveva esercitare la propulsione con i piedi sul terreno.
In mostra anche i Michaux, celebri bicicli dell’Ottocento dotati di una grande ruota anteriore, e poi ancora le cosiddette bici dei lavori, come quelle del pompiere, del lattaio, del postino o del contadino e le bici dei soldati.
Non mancheranno poi le biciclette speciali che hanno davvero fatto la storia delle competizioni sportive, prime fra tutte quelle iconiche dei campionissimi Fausto Coppi e Gino Bartali, in arrivo direttamente dal Museo del Ghisallo.
Non solo biciclette in mostra: durante le giornate del Salone troveranno spazio anche fotografie storiche, filmati, quadri, cimeli, attrezzi e pannelli sulla storia della bicicletta, e ancora numerosi eventi e appuntamenti con diverse personalità del mondo della bicicletta e della mobilità sostenibile.

Per gli amanti delle bici questa edizione del Fuorisalone è particolarmente attesa: ricordiamo che proprio nella giornata di domani aprirà il Brompton Junction, primo store milanese dedicato alle celebri biciclette pieghevoli e che noi vi avevamo presentato in anteprima.

 

9-10 aprile: Biciclette ritrovate
Rossignoli

Corso Garibaldi 65/72

Foto in apertura di Danilo Beghi

Biciclette Ritrovate

Commenti

commenti

Be first to comment