Ventura Lambrate Projects

Ventura Living Room 2013

Con il quartiere di Lambrate si chiude il nostro tour nella Milano del design: in via Ventura infatti fervono i preparativi per il Fuorisalone 2014, con designer in arrivo da ogni angolo del mondo.

di Redazione web | 01 aprile 2014

Dopo le incursioni nel distretto di Brera e nell’area di via Tortona, chiudiamo il nostro viaggio nella geografia del design milanese con il quartiere di Lambrate, una delle realtà più vivaci, giovani e interessanti per chi cerca tutte le ultime tendenze in fatto di arredo e complementi. La vocazione di Lambrate per il design è antica (l’area infatti pullula di gallerie d’arte, aree espositive, officine artigianali), ma il legame con il Salone del Mobile e soprattutto con gli eventi del Fuorisalone è molto recente. È dal 2010 infatti che via Ventura ha iniziato a ritagliarsi un ruolo di primo piano durante le giornate del Fuorisalone, divenendo in questi pochi anni un evento-chiave di tutta la Design Week di Milano, grazie soprattutto a quell’atmosfera inedita, sperimentale e fortemente internazionale che si discosta dall’atteggiamento più mainstream degli altri quartieri del design.
Nelle aree toccate dagli eventi di Ventura Lambrate, infatti, i visitatori potranno scoprire quelli che sono oggi i risultati più sorprendenti del design contemporaneo, in un viaggio attraverso diversi luoghi e diverse esperienze.
Dopo il grande successo della prima edizione del 2010, anno dopo anno Ventura Lambrate ha visto crescere costantemente i propri espositori e i visitatori, arrivando fino agli oltre 80 mila dello scorso anno: quella del 2014 sarà quindi la quinta edizione, attesa dall’8 al 13 aprile.
L’anniversario sarà celebrato attraverso numerose attività, mantenendo sempre inalterata quell’atmosfera unica ed energizzante nella zona, sia di giorno che di notte: nuovi espositori, affermati designer, giovani realtà emergenti, brand, istituzioni culturali, accademie e gallerie si riuniscono in uno spazio vitale, che diventa un importante terreno dove coltivare relazioni tra progettisti, stampa, commissari, produttori e istituzioni creative, ma anche dove dare sfogo alla semplice passione per il design.

Ecco alcuni progetti ed eventi speciali:

Ventura Living Room: nato in via Ventura 14, è un ristorante pop-up ideato da Amaro Creative Industries con i partner Lago e Mosa, una vera e propria officina dove scoprire nuove tendenze, fare business ma anche divertirsi e conoscere persone che hanno una passione in comune: il design. In un capannone industriale mozzafiato, dotato ovviamente di wifi gratuito offerto da Lovethesign, blogger, stampa e comunicatori creativi saranno in grado di lavorare e vivere “da dentro” tutto il progetto Ventura Lambrate. La cucina è aperta fino alle 23:00.

Ventura Team Up & Ventura Hive: Il design sta attraversando un periodo di trasformazione, diventando sempre più interdisciplinare e interpersonale. Da questo presupposto nasce Ventura Team Up, un’occasione-evento che consente ai designer di collaborare tra di loro (ma anche con professionisti esterni) per realizzare il prossimo step del loro progetto.
Ventura Hive è invece una piattaforma per i talenti emergenti: uno spazio collettivo che offre ai designer la possibilità di esprimere la propria creatività all’interno di una mostra collettiva, per avere ancora più forza e visibilità. Ventura Hive è realizzato in partnership con Officine Tamborrino.

Ventura X Maarten Baas: Progetto speciale di quest’anno è Ventura X Maarten Baas, BAAS IS IN TOWN coprodotto da 5VIE in collaborazione con Ventura Projects. Ventura Lambrate porta l’atmosfera del quartiere in centro città (via Fosse Ardeatine, nei pressi di via Torino) con una personale dedicata al celebre designer olandese e al suo modo creativo, sperimentale e critico di lavorare.

 

dall’8 al 13 aprile
Ventura Lambrate Projects

Foto in apertura Ventura Living Room 2013.

Ventura Lambrate

Commenti

commenti

Be first to comment