Il giro d’Italia in un calice

Bottiglie aperte 2014

Curiosi di scoprire e sperimentare i tesori dell’enologia italiana? Torna, anche quest’anno nella location esclusiva di Palazzo dei Giureconsulti, Bottiglie Aperte la rassegna che offre percorsi di degustazione tra vino e chicche enogastronomiche del nostro Paese.

di Antonella Armigero | 7 maggio 2014

Un viaggio sensoriale nelle migliori cantine d’Italia senza spostarsi da Milano; questo promette Bottiglie Aperte il Wine Show che dal 9 all’11 maggio conquisterà il cuore della città, pronto a stupire i visitatori con le migliori novità delle più importanti cantine e i piccoli produttori italiani.

Palazzo dei Giureconsulti, a pochi passi dal Duomo, per 3 giorni diventerà enoteca, banco di assaggi, tempio del gusto e del buon vivere all’italiana. Nei due piani dell’edificio saranno allestite diverse aree tematiche tra cui una dedicata alla nuova birra di Angelo Poretti da scoprire in tutte le fasi produttive e una ai sigari nella spettacolare terrazza, promossa dal Club Amici del Toscano. I visitatori, grazie alle tasting room al secondo piano potranno, grazie a percorsi multisensoriali guidati assaggiare le novità dei produttori emergenti selezionate dal Consorzio di Tutela dei Vini del Colli di Parma e da quello dei Vini Doc dell’Oltrepò Pavese.

Più di 100 cantine di tutta Italia, dal Piemonte alla Campania, oltre 200 etichette e migliaia di calici saranno a disposizione degli ospiti della rassegna pensata per gli amanti del vino, esperti del settore, cultori o semplici curiosi.
Novità di questa edizione è “Storie del Food” incentrata sulle eccellenze dell’agroalimentare italiano, un mondo di saperi tramandati da aziende storiche di generazione in generazione, che testimoniano l’unione tra innovazione e tradizione che ci distingue nel mondo.
L’evento, citando le parole dall’organizzatore Federico Gordini “…unisce al momento di incontro tra commercianti, consumatori, somministratori e produttori, un’opportunità di autentica conoscenza della bottiglia che si sta aprendo…”. La rassegna apre in contemporanea con l’inaugurazione dell’Expo Gate, prevista proprio sabato 10 maggio, nella città indice dei consumi del vino in Italia: è a Milano, infatti, che si sperimentano novità e lanciano nuove tendenze, grazie a consumatori attenti e preparati, in grado di dare valore ai prodotti riconoscendone autenticità e provenienza.

Se intendete partecipare all’evento affrettatevi, i 3500 biglietti di Bottiglie aperte sono acquistabili presso il flag store Bormioli Rocco in Via Garibaldi, 3 oppure sul sito di bacchette forchette.

 

Bottiglie Aperte

Palazzo Giureconsulti, Piazza dei Mercanti
Venerdì 9: dalle ore 20.00, anteprima su invito
Sabato 10: dalle 10 alle 23
Domenica 11: dalle 11 alle 21
www.bottiglieaperte.it

 

Locandina Bottiglie aperte 2014

Commenti

commenti

Be first to comment