Una serata “classica” in Duomo

lang lang duomo milano

Dopo il successo dello scorso anno, il 26 maggio la musica classica torna protagonista in piazza Duomo. A salire sul palco assieme alla Filarmonica della Scala saranno le superstar Esa-Pekka Salonen e Lang Lang.

di Alessandro Cossu | 14 maggio 2014

L’anno scorso fu un grande successo, con una piazza del Duomo gremita da 50 mila persone a testimoniare una passione, quella di Milano per la musica classica, autentica e anche corrisposta. Quest’anno, a guardare i nomi in cartellone, le premesse per riproporre la magica atmosfera di quella serata ci sono tutte: il 26 maggio, il “Concerto per Milano” vedrà infatti salire sul palco, assieme alla Filarmonica della Scala, due superstar internazionali della musica come il direttore e compositore finlandese Esa-Pekka Salonen, attualmente a capo della Philharmonia Orchestra di Londra, e uno dei maghi contemporanei del pianoforte, il cinese Lang Lang, non un semplice virtuoso della tastiera ma un vero e proprio fenomeno globale, che ha il merito di aver sdoganato la musica classica presso il grande pubblico, dimostrando come anche la musica “colta” possa rivelarsi incredibilmente pop(olare). E se i protagonisti sono sicuramente all’altezza della straordinaria location, anche il programma non è da meno: il maestro finlandese dirigerà Lang nell’esecuzione del Concerto n° 2 di Rachmaninov e l’orchestra in Sagra della Primavera di Stravinskij, «il brano perfetto anche per il pubblico giovane, magari cresciuto con il rock», come lo ha definito lo stesso Salonen.
Realizzato in collaborazione con il Comune nell’ambito degli eventi di “Expo in città 2014”, il concerto sarà a ingresso libero: i 200 posti a sedere potranno essere prenotati all’Urban Center in Galleria, dalle 9 di venerdì 23 maggio; per tutti gli altri, saranno allestiti tre megaschermi per agevolare la fruizione dello spettacolo in tutta la piazza.
 

Concerto per Milano
Piazza del Duomo, 26 maggio 2014 ore 21 – concerto gratuito
Sagra della Primavera di Stravinskij, eseguita dall’Orchestra Filarmonica della Scala diretta da Esa-Pekka Salonen
Concerto n° 2 di Rachmaninov, eseguito da Lang Lang

Info su www.comune.milano.it

https://www.youtube.com/watch?v=jYO9gTmCJTE

Commenti

commenti

Be first to comment