Food on the road

Cantine California Milano

Veloce, divertente e gustoso: il cibo da strada piace a tutti e diventa gourmet. Un esercito di Ape Car, camioncini e chioschetti è pronto a invadere la città con Streeat, il primo festival europeo di Food Truck a Milano, e promette di farci assaporare il meglio della gastronomia italiana su ruote.

di Antonella Armigero | 28 maggio 2014

Se pensate che il cibo da strada si riduca a ipercalorici hot dog, hamburger o salsicce siete rimasti indietro, il nostro Paese offre infinite varianti di cibo da passeggio in grado di unire modernità e tradizione, dallo scartosso di pesce fritto a Venezia ai mondeghili a Milano, dalla pizza farcita romana agli sfincioni palermitani, ogni regione ha il suo ingrediente principe, volendo elencarli non basterebbero 10 pagine.
I food truck ovvero i camioncini che vendono cibo veloce per strada hanno fatto tanti progressi dal 1872, anno della loro nascita, se i primi erano trainati da cavalli, quelli moderni viaggiano su ruote e attirano i palati più raffinati. Per gli amanti di queste piccole, veloci ed economiche prelibatezze arriva per la prima volta a Milano Streeat, il festival del cibo da strada che dal 30 maggio al 1 giugno conquisterà la Fabbrica del Vapore. Occasione unica per i golosi di assaggiare prelibatezze tutte italiane, dalle più tradizionali come la vera granita siciliana, alle più innovative come il gelato racchiuso in due cialde di riso.

Il Truck Food Festival organizzato da Barley Arts con il patrocinio di Expo 2015 avvicina Milano ad altre città europee e di oltre oceano, solo negli States i food truck sono oltre 20 mila e abbracciano tutte le tradizioni culinarie multietniche che vi abitano. Le giornate saranno animate non solo da buon cibo, ma anche da artisti di strada, writers, tavole rotonde e workshop organizzati da ActionAid e SlowFood, non mancheranno anche gli showcooking con Chef Rubio, accompagnati da Dj Don Pasta e buona musica.
L’ingresso è gratuito e l’esperienza, promettono gli organizzatori, è solo la prima di una serie di appuntamenti fissi alla scoperta dello street food di qualità.
I truck che hanno aderito sono davvero unici: dimenticatevi i tristi camioncini parcheggiati davanti allo stadio o ai concerti, ora queste piccole cucine mobili sono coloratissime, iper tecnologiche e invitanti come quella rosa a pois di Pizza e Mortazza che porta in giro il tipico spuntino della capitale, oppure quello raffinato di Cantine California Milano con i suoi hamburger di carne chianina e Street Eataly che trasporta a domicilio catering dai sapori genuini, ma il mio preferito è sicuramente quello ecologico di Monaka: una piccola gelateria montata su bici, che offre gelati naturali ai gusti orientali come tè matcha e azuki.
E voi che street food scegliete? Se non riuscite a decidervi dimenticate la prova costume e partire per questo food trip tutto meneghino.

 

Streeat – European Food Truck Festival

Dal 30 maggio al 1 giugno
Fabbrica del Vapore, Via Procaccini, 4
www.streeatfestival.com

 

Foto d’apertura Cantine California Milano

Commenti

commenti

Be first to comment