Five Horizons: i Pearl Jam in mostra

Alla vigilia del concerto dei Pearl Jam a Milano, debutta la mostra fotografica supportata da Eddie Vedder e soci: Five Horizons è una retrospettiva sulla storia della band di Seattle, immortalata dagli scatti di grandi fotografi.

di Samantha Colombo | 16 giugno 2014

Il 20 giugno, prato e spalti dello stadio San Siro ospiteranno la prima delle due date italiane dei Pearl Jam, a Milano e Trieste. Se questo non fosse abbastanza, ventiquattr’ore prima che Eddie Vedder e gli altri salgano sul palco, in città apre le porte un altro evento, degna preparazione al concerto o meta nostalgica dei giorni successivi: Five Horizons, la mostra sulla band curata da Paola Contino e Giammaria De Gasperis.
La retrospettiva fotografica, ospitata nelle sale Dance House dal 19 giugno al 3 luglio, si focalizza sul cammino intrapreso dal gruppo, dalla nascita dei Green River di Stone Gossard e Jeff Ament, a metà anni ’80, fino agli anni più recenti, con diverse tappe tra gli anni dell’esordio discografico di Ten, quelli in cui Seattle è cuore pulsante del grunge, per arrivare ai giorni attuali, attraversando le esibizioni al Lollapalooza, tagli di capelli e viaggi in aereo. La rassegna è, in poche parole, un viaggio in immagini, tra cambiamenti ed evoluzioni, frammenti di live e di vita nel backstage.
Già ospitata dalle mura dell’Auditorium di Roma e approvata dai Pearl Jam stessi, Five Horizons vanta la partecipazione di numerosi fotografi tra i quali Lance Mercer, fotografo ufficiale della band nei primi anni ’90, Steve Gullick, che nel suo archivio vanta anche diverse foto dei Nirvana, e Danny Clinch, peraltro già regista di Pearl Jam: Immagine in Cornice, film documentario sul tour italiano del 2006.
Infine, i due poster ufficiali della mostra arrivano dalla penna di Davide Toffolo, geniale illustratore nonché voce e chitarra dei Tre Allegri Ragazzi Morti, e del collettivo Malleus, che ha già realizzato locandine ormai storiche per artisti italiani e internazionali.
Appuntamento quindi per l’inaugurazione, proprio alla vigilia del concerto milanese dei Pearl Jam, il 19 giugno dlle 19:00 alle 23:00.

 

Five Horizons
Dance House, via Tertulliano 70 (Milano)
Dal 19 giugno al 3 luglio 2014
Orari: domenica, lunedì, martedì e mercoledì dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 21:00; giovedì, venerdì e sabato dalle 11:00 alle 23:00.
Ingresso: 5 euro.
Per informazioni: www.fivehorizons-exhibition.com

 

 La foto in apertura è di Charles Peterson.

 

Commenti

commenti

Be first to comment