L’aperitivo in vigna

Vigne e cantine aperte per degustazioni di vini e prodotti tipici sardi, oltre a speciali corsi di cucina: è un’idea di Argiolas per l’estate, un modo allettante di scoprire le eccellenze dell’isola mediterranea. 

di Samantha Colombo | 15 luglio 2014

A pochi chilometri da Cagliari (che abbiamo appena visitato per un weekend), tra vigneti e cantine di antica tradizone, c’è un modo nuovo di scoprire le eccellenze del territorio: lezioni di cucina per i più volenterosi oppure aperitivi in vigna per chi desidera semplicemente assaporare i gusti tipici.
L’idea è firmata Cantine Argiolas che, in quel di Serdiana, propongono così un modo nuovo di immergersi in un territorio ricco di sapori e intriso di tradizioni secolari.

Con l’Aperitivo in Vigna si parte per un’escursione che, dalla sede delle Cantine alla chiesetta romanica di Santa Maria di Sibiola, attraversa vigneti e uliveti: ad attendere i partecipanti, un ricco buffet di prodotti tipici della cucina sarda, rinfrescati dai vini di Argiolas. Inoltre, durante il percorso è possibile visitare Iselis: non un semplice vigneto, ma un vero e proprio scrigno a cielo aperto che custodisce ben 11 vitigni autoctoni dell’isola, in nome della biodiversità e dell’eccellenza enogastronomica. Il percorso ha la durata di due ore e la quota di partecipazione è di 20 euro a persona.

Invece, con Chef & Wine ci si avventura alla scoperta della cucina tradizionale sarda, scoprendo i segreti per preparare piatti tipici come la panada di carne e patate o la fregola con le arselle. Sono degli chef sardi a raccontare la storia di ogni piatto e suggerire consigli originali sia per la preparazione sia per una mise en place impeccabile (oltre ovviamente all’abbinamento con il vino perfetto!). Ogni lezione dura circa tre ore e la quota di partecipazione varia dai 75 ai 90 euro a persona, in forma individuale o di gruppo e in base al menù scelto.

Infine, ma non certo per importanza, per tutta l’estate è possibile prenotare una visita alle Cantine Argiolas, tra antichi mosti e luccicanti bottiglie, terminando (e non potrebbe essere altrimenti) in una ricca degustazione di vino e prodotti locali. La durata di questo percorso è di un’ora e mezza e il prezzo varia da 10 a 28 euro, in forma individuale o di gruppo.

Un’ultima iniziativa da non dimenticare: l’estate è appena iniziata, ma a settembre sarà tempo di vendemmia. Proprio per scoprire quest’arte senza tempo, l’azienda enologica ha già in programma “Argiolas Campus”, dedicato a chi desidera trasformarsi in vignaiolo per un giorno.

Commenti

commenti

Be first to comment