Rock e brillantina: è Summer Jamboree

Adrenalina rock’n’roll, ciuffi cotonati e rombo di motori: dal 2 al 10 agosto, il Summer Jamboree tinge Senigallia delle atmosfere anni ’40 e ’50, per quella che viene definita “the hottest rockin’ holiday on Earth”.

di Samantha Colombo | 25 luglio 2014

Back to the ‘50s! Per oltre una settimana, in quel di Senigallia, la brillantina luccica e le gonne roteano, mentre il rock’n’roll e il roboare delle Cadillac fanno da colonna sonora, scalzando la nostalgia in favore di quella che viene definita “the hottest rockin’ holiday on Earth”.
Come da tradizione, il Summer Jamboree invade l’estate della località in provincia di Ancona, colorandola delle tinte vivide degli anni Cinquanta, senza disdegnare diversi guizzi anche nei raffinati Quaranta, elettrizzando le giornate in riva all’Adriatico.

L’apertura delle danze Under Senigallia Sky (per citare un brano dei Bandits) è affidata quest’anno a Ben E. King (quello di Stand By Me, per intenderci), classe 1938 e monolitico esempio di come il rock’n’roll renda inossidabili: a lui il compito non solo di aprire il Festival, ma anche celebrare il 15° anniversario. Per l’occasione, ci saranno oltre quaranta concerti rigorosamente a ingresso libero e distribuiti su ben quattro palchi, tra il centro storico della città e la spiaggia.
L’omaggio alla cultura retro a stelle e strisce e la spiccata internazionalità del festival prendono così forma in una moltitudine di artisti da lasciare senza fiato. Approdano ad esempio nelle Marche Tommy Hunt, già cantante dei Flamingos che continua tutt’oggi la propria carriera e Slim Jim Phantom: proprio lui, il batterista di quegli Stray Cats che, con Brian Setzer, hanno diffuso il verbo rockabilly nel mondo. Tra i grandi ritorni c’è poi quello di Big Sandy mentre, nel bel mezzo di nomi monumentali per appassionati del genere (e non) compare anche quello di Violetta che, appena lasciata l’arena di X-Factor, imbraccia il suo ukulele per immergersi nelle atmosfere del Jamboree. Per restare in tema nazionale, compaiono poi Emanuele Urso e la sua band, mentre i Good Fellas accendono le serate con il loro swing e i Cialtroniotrio & The Big Band prevedono concerti itineranti in giro per la città.
A ristabilire un po’ di quiete I Belli di Waikiki, protagonisti del suggestivo Big Hawaiian Party del 6 agosto, dal tramonto alle prime luci dell’alba, mentre le atmosfere si scaldano appena un paio di giorni più tardi, con la sensualità del Burlesque Show.

Accanto a musica e party in spiaggia, non va poi dimenticato il mercatino vintage, dove scovare preziose memorabilia e oggetti di modernariato, insieme alle innumerevoli altre proposte firmate Summer Jamboree per tuffarsi incondizionatamente nei tempi passati: dalla parruchieria old style ai tatuaggi di Greg Gregory di Travel Ink Tattoes, senza trascurare il dance camp (tra esperti acrobati e aspiranti tali) e la storica sfilata di brillanti auto e moto d’epoca. Ovviamente anche il cibo è protagonista, grazie alla cena dai sapori Cajun e Tex Mex.
Tra fiori tropicali e doo-wop al chiaro di luna, il Summer Jamboree resta un evento unico, un vero paradiso, come lo ha definito Wayne Hancock dopo essersene stato conquistato.

 

Il programma completo del Summer Jamboree, con tutti i concerti e le location, è sul sito ufficiale www.summerjamboree.com (consigliamo di tenere d’occhio anche la Pagina Facebook). Qualche tappa fondamentale segnalata di seguito:

Venerdì 1 agosto: anteprima alla Rocca Roveresca con Good Fellas feat. Robbie D.
Sabato 2 agosto: Ben E. King
Domenica 3 gosto: James Intveld con Slim Jim Phanton alla batteria, Izzy and the Catqastrophics
Lunedì 4 agosto: Big Sandy and his Fly-Rite Boys con Slim Jim Phantom, Emanuele Urso “The King of Swing” Big Band
Martedì 5 agosto: The Shooting Stars, The Frigidaires
Mercoledì 6 agosto: Big Hawaiian Party On The Beach
Giovedì 7 agosto: Marcel Riesco And His Rockin’ Roy Orbison Show
Venerdì 8 agosto: Tommy Hunt, Twelve Legs Havin’ a Ball – Amazing 40’s & 50’s Dance Show, Burlesque Show
Sabato 9 agosto: Abbey Town Jump Orchestra, American Classic Car Cruise (sfilata di auto e moto d’epoca)
Domenica 10 agosto: Ray Collins’ Hot Club, Johnny Law & The Pistol Packin’ Daddies

 

Summer Jamboree
Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ‘50
XV edizione
Senigallia (AN), dal 2 al 10 agosto 2014

La foto in apertura è di Simone Lucchetti.

Locandina Summer Jamboree 2014

Commenti

commenti

Be first to comment