Frida y Diego

Dopo Roma, anche Genova e Milano celebrano Frida Kahlo e Diego Rivera, rispettivamente con una mostra di oltre 120 opere e una rassegna di fotografie scattate da Leo Matiz: un omaggio a un sodalizio dove arte e vita si fondono fino a diventare immortali.

di Samantha Colombo | 11 settembre 2014

Sono i primi anni ’20 quando Frida Kahlo, allora studentessa, e Diego Rivera, uno dei massimi esponenti della pittura messicana, si incontrano: da quel giorno, la vita di entrambi cambia per sempre e nasce una delle unioni più drammaticamente appassionanti del XX secolo. Il loro sodalizio mescola arte e vita in modo indissolubile, culmina in un matrimonio, viene interrotto bruscamente da gelosie e colpi di pistola, allontanamenti e grandi ritorni, in una continua danza che tiene legati entrambi gli artisti fino alla scomparsa della Kahlo, nella metà degli anni ’50.

Oggi, nelle sale del Palazzo Ducale di Genova, “Frida y Diego” sono di nuovo l’una accanto all’altro, in una storia narrata da oltre 120 opere di entrambi. Mentre Rivera è protagonista con i suoi dipinti a olio e con il taccuino del viaggio in Italia, la Kahlo rivive nei suoi autoritratti, tra i quali i celebri Self-portrait wearing a Velvet Dress o Self -portrait in a sun flower, e tra i disegni sul corsetto di gesso immortalato in numerosi scatti in bianco e nero.
Nasce così un excursus fatto di contrapposizioni e complementarietà, tra l’edonismo di Rivera e la raffinatezza onirica della Kahlo, tra esperienze di vita quotidiana e la lezione dei grandi viaggi per il Vecchio e il Nuovo Continente, tra la pittura murale di Diego e l’intima espressività di Frida.

A Milano, fino al 19 settembre è invece possibile visitare una mostra fotografica dedicata a Frida Kahlo e Diego Rivera presso Photology, in via Moscova 25 (www.photology.com): qui è infatti presentata una rassegna di scatti firmati dal fotografo colombiano Leo Matiz. Le fotografie ritraggono la coppia nella “casa blu” di Cayoacan, oggi divetanta museo dedicato a Frida.

 

Frida y Diego
Palazzo Ducale, Appartamento del Doge (Genova)
Dal 20 settembre 2014 all’8 febbraio 2015
Orari: lunedì dalle 14 alle 19, dal martedì alla domenica dalle 9 alle 19; apertura serale il giovedì, fino alle 22.30.
Per info: www.fridakahlogenova.it

Commenti

commenti

Be first to comment