Seminiamo il futuro

Mercato della terra - Milano

In occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione il 18 ottobre si terrà alla Fabbrica del Vapore Assaggi di Mondo, degustazioni, workshop e laboratori didattici, itinerari interculturali per scoprire gli intrecci tra cibo, diritti e migrazioni.

di Antonella Armigero | 17 ottobre 2014

Mangiamo sempre più spesso bio, curiamo particolarmente la scelta di ciò che mangiano e siamo sempre più consapevoli della provenienza dei prodotti e dei metodi produttivi, questo emerge dalle ultime statistiche, ma ancora poco sappiamo della sovranità alimentare.
A pochi mesi dall’Expo 2015 che ha scelto come tema centrale: Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita molti sono gli appuntamenti dedicati alla nutrizione dell’uomo e della Terra, una delle sfide principali dell’umanità.
Con lo scopo di indagare l’alimentazione in tutte le sue sfaccettature, da quelle culturali a quelle politiche nasce il progetto Seminiamo il futuro, ideato e promosso da 13 OMG socie i CoLOMBA Cooperazione Lombardia e ACRACCS.

Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Alimentazione il 18 ottobre presso lo spazio TU Mascherenere alla Fabbrica del Vapore si terrà Assaggi di Mondo a Milano per scoprire gli intrecci tra cibo, diritti e migrazioni.
Per tutta la giornata si potrà fare la spesa di prodotti biologici e a Km zero al Mercato della Terra, partecipare a workshop e seminari, conoscere e degustare nuovi prodotti, imparare ricette e divertirsi con video istallazioni e musica.

Un programma molto ricco a ingresso gratuito tra conoscenza e gusto, da non perdere le passeggiate di Milano Migranda un percorso interculturale a piedi in zona Sarpi, un itinerario alla scoperta del mondo a Milano, attraverso lo sguardo dei cittadini migranti.

 

Seminamo il futuro. Assaggi di mondo a Milano
Fabbrica del Vapore
via Procaccini, 4
Programma completo a questo link.

Foto d’apertura: Mercato della Terra, Milano

Locandina Seminiamo il futuro

Commenti

commenti

Be first to comment