Smau 2014

smau

Dal 22 al 24 ottobre torna a Milano la più importante fiera dedicata alle tecnologie digitali e all’innovazione: tre giorni di incontri, workshop e conferenze con uno sguardo rivolto a Expo 2015 e un altro alle startup.

di Redazione web | 22 ottobre 2014

Parte oggi la 51a edizione dello Smau, ospitato fino a venerdì 24 presso i Padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity. Oltre 300 workshop, più di 500 aziende presenti (di cui 200 startup) e circa 50.000 visitatori professionali attesi: questi i numeri dell’edizione 2014 della più importante fiera dell’innovazione e della tecnologia digitale, che quest’anno, oltre ad affrontare temi come efficienza energetica, sostenibilità ambientale, social media, cloud computing e smart communities, punta innanzitutto i riflettori su Expo 2015.

Al centro del dibattito, come si evince già dal titolo del Convegno che ha ufficialmente inaugurato la fiera, EXPO 2015 e l’Italia dell’innovazione: le imprese al centro, i territori protagonisti, ci saranno infatti le opportunità che l’evento internazionale porta con sé, in particolare per i fornitori di tecnologie digitali e per le istituzioni presenti sul territorio italiano.

All’Esposizione Universale milanese sono, inoltre, dedicate molteplici iniziative durante tutti e tre i giorni dell’appuntamento: oltre ai numerosi workshop in programma presso l’Arena Expo, saranno ospitate anche le startup vincitrici dell’App4Expo Award, un’applicazione volta alla promozione del territorio lombardo presso i visitatori dell’attesissima manifestazione.
E proprio le startup, vero motore del rinnovamento italiano, saranno le grandi protagoniste di Smau Milano: con Open Innovation oltre 200 realtà, tra giovani aziende, centri di ricerca, università e distretti tecnologici, potranno infatti presentare i propri prodotti pronti per il mercato e i servizi destinati a rinnovare il business delle imprese più mature.
Non mancheranno come di consueto i bandi e i finanziamenti alle imprese per l’acquisto di tecnologie digitali, a sostegno della ricerca e di una nuova generazione di imprenditori. Perché per costruire il futuro bisogna iniziare a credere nel presente.

 

Smau Milano
22-24 ottobre
padiglioni 1 e 2 di FieramilanoCity

 

 

In apertura: Smau Firenze.

 

Commenti

commenti

Be first to comment