Arriva la magia di Quidam

Siete pronti a entrare nel magico mondo di Quidam? Lo spettacolo del Cirque du Soleil arriva a Milano il 19 novembre e promette di rapirci ancora una volta trasportandoci in atmosfere fantastiche attraverso acrobazie tra sogno e realtà.

di Antonella Armigero | 14 novembre 2014

Come succede ormai ogni anno in questo periodo, il sipario del Cirque du Soleil si apre a Milano, ospite del Forum di Assago. E quest’anno è la volta di Quidam, un altro scorcio fantastico tra fiaba e sogno. Magia, sogno, fantasia sono termini calzanti che rappresentano davvero l’esperienza che sanno regalare questi spettacoli con il loro potere di far tornare tutti ancora un po’ bambini. Saranno le musiche sempre ad hoc, i costumi, i colori e la bravura di questi professionisti internazionali insieme a una forte trama narrativa, la chiave vincente di questi spettacoli, sempre diversi e unici da scoprire e o rivedere ogni volta con occhi nuovi. Se Alegría presentava una struttura più vicina al circo classico, con intramezzi anche parlati e clown a introdurre i diversi quadri della narrazione, Quidam il più longevo degli spettacoli della compagnia in scena dal 1996 si avvicina di più alle atmosfere oniriche di Delirium, offrendo però tutto quello che si ci aspetta: acrobazie, clownerie e danza per un viaggio di crescita e ricerca della propria identità, intrapreso da Zoé la protagonista della storia.

Zoè - Quidam

Zoè – Quidam

Riassumendo brevemente la trama, Quidam racconta la fuga di una giovane adolescente, stanca della sua vita e soprattutto dei suoi genitori poco presenti, che cerca di ritrovare se stessa e il proprio posto nel mondo reale rifugiandosi in un posto di fantasia. Grazie all’aiuto dei personaggi fantastici e coloratissimi che incontra nel suo cammino, Zoè riesce a liberare la propria anima ed emergere dall’anonimato, non a caso quidam in latino significa appunto qualcuno.

Dopo il debutto a Bologna lo spettacolo tocca diverse città italiane, come Firenze, Pesaro e Milano dal 19 novembre per poi concludere il tour a Torino dal 27 novembre per un insieme di 32 imperdibili date. Sono 45 gli acrobati, i musicisti e i cantanti che compongono il cast, tra cui Alessandra Gonzalez unica italiana nel cast e protagonista principale, nei panni della piccola Zoé. I biglietti sono quasi tutti esauriti, bisogna quindi affrettarsi per aggiudicarsi gli ultimi posti e farsi travolgere da questa nuova magia.

Quidam anticipa tra l’altro il grande spettacolo ideato dalla compagnia canadese e diretto dalla regista Krista Monson per Expo 2015, intitolato Allavita! Per questa produzione sono stati selezionati ben 50 artisti italiani e lo spettacolo che, a quanto promettono gli organizzatori, sarà grandioso e memorabile è in programma dal 6 maggio al 23 agosto 2015 all’Oper Air Theatre, una struttura in grado di ospitare 11 mila persone.
Uno show colossale sul tema dell’Expo Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita, unico in ogni senso, dove il pubblico potrà quasi assaggiare e assaporare il cibo, in una festa dei sensi che coinvolgerà con colori e suggestioni dal grande impatto emotivo.

Quidam
19 – 23 novembre
Mediolanum Forum
Biglietti acquistabili su TicketOne.

Commenti

commenti

Be first to comment