A scuola di circo

Scuola di Circo Milano

Nascosto nel cuore di Milano, tra i grattaceli nuovi che trasformano lo skyline urbano c’è un tendone colorato: quello della Piccola Scuola di Circo, dove bambini e adulti possono imparare una disciplina antica fatta di equilibrio, concentrazione e consapevolezza di sé.

di Antonella Armigero | 10 dicembre 2014

Non tutti sanno che Milano può vantarsi di avere una delle più importanti scuole di arti circensi del Paese, un piccolo gioiello dalla storia travagliata, che finalmente dopo un decennio di disavventure, un trasferimento e diverse battaglie ha trovato la sua collocazione fissa in via Messina 48, in zona Sarpi.
Istituita nel 1994 la Piccola Scuola di Circo di Milano è un’associazione sportiva che ha come obiettivo quello di avvicinare le persone di tutte le età a una delle discipline artistiche più antiche; sotto il suo tendone dalla volta stellata sono passati tantissimi allievi, alcuni per gioco altri hanno trovato nel circo la loro realizzazione e professione.
La scuola sin dai primi anni di vita si è imposta come punto di aggregazione per il quartiere e luogo d’integrazione tra culture, coinvolgendo i milanesi con spettacoli circensi gratuiti, rassegne di “performing arts”, lezioni di pratiche sportive alternative per i bambini delle scuole e per gli adulti. Tutt’oggi la Piccola Scuola di Circo offre  la possibilità di avvicinarsi a una forma di allenamento completa, dove la tecnica atletica e quella teatrale si fondono, trasformando il corpo in uno strumento di espressione completo.

Lezioni di circo

Equilibrio, consapevolezza di sé e dello spazio, armonia e fluidità di movimenti; chi non ha mai sognato vedendo volteggiare gli acrobati di poter spiccare il volo e vivere quest’esperienza di libertà assoluta? Grazie alla Piccola Scuola di Circo adesso è non solo possibile, ma anche accessibile a tutti.
Ci sono corsi per tutti i gusti  e le età, come quello dedicato ai bambini da 3 a 7 anni che possono apprendere tecniche educative e motorie, grazie alla pratica di Giocomotricità, oppure le Tecniche di circo per ragazzi dai 14 ai 18 anni e quelle per gli adulti  con lezioni mirate dai principianti agli esperti. Insegnanti preparati tengono le lezioni teorico-pratice delle maggiori discipline circensi: giocoleria, acrobatica aerea e a terra ed equilibrismo.

Ciò che è mancato in questi 4 anni, ovvero dal trasferimento dalla sede storica in via Solari, a quella attuale sono stati gli spettacoli, ma la buona notizia è che riprenderanno proprio nel mese di dicembre: sono infatti in programma due eventi imperdibili e gratuiti, il 14 dicembre (già tutto esaurito) e il 21 proprio a ridosso del Natale, per cui sono ancora aperte le prenotazioni.
Il programma continua anche a gennaio con spettacoli a un prezzo politico, per permettere di vivere l’esperienza di divertimento e stupore del circo tutto l’anno. Ma le novità non sono finite:  da aprile tutti i sabati sono in calendario seminari e laboratori con l’acrobata e trapezista O’Neil Simpson, l’occasione perfetta per sperimentare il Flying trapeze, oppure divertirsi con la Circoteca.

Una realtà importante quella di questa piccola grande scuola che negli anni è cresciuta e che offre tanto alla città, restituendoci quel sogno che coltivavamo da bambini, quello del circo e la sua magia intramontabile.

 

Eventiminuti
con Claudio Madia e Piergiorgio Vimercati
Domenica 14 e 21 dicembre 2014 ore  15.20
Ingresso libero fino ad esaurimento posti con prenotazione obbligatoria
Tel. 02.34690170 o via mail all’indirizzo info@piccolascuoladicirco.it

Per informazioni e iscrizione ai corsi 02 34690170 www.piccolascuoladicirco.it

Piccola scuola di circo Milano

Commenti

commenti

Be first to comment