Godersi il tecno-comfort di casa

Hi Tech comfort casa

Cuffie e diffusori, vasi smart e sonde Bluetooth, occhi elettronici e schermi mozzafiato sempre più definiti e avvolgenti. Quando fuori fa (molto) freddo, la tecnologia amica riscalda il cuore e rende più piacevole il lungo “fermo biologico”.

di Paolo Crespi

Inverno, interno giorno. O notte. Come gli animali vanno in letargo, così l’homo technologicus si prende le sue pause di riflessione dal lavoro e dalla vita outdoor coltivando le proprie passioni fra le mura domestiche. Coccolandosi e facendosi
coccolare, da solo o in compagnia, dai suoi gadget preferiti. Audio e video la fanno naturalmente da padroni, con l’ultradefinizione degli schermi OLED (per chi può già permetterseli) e la comodità delle cuffie (per ascolti privati) e dei sistemi wireless che uniscono qualità musicale e design, garantendo l’accesso a qualunque fonte sonora.
Ma non c’è solo la tecnologia costosa e raffinata nell’immaginario degli “sdraiati” di ogni età. Curiosando tra le novità del CES, la fiera dell’elettronica di consumo più importante del mondo che si è appena celebrata a Las Vegas, sono numerosissime le applicazioni della tecnologia ai vari campi di attività “indoor” della famiglia rintanati in casa quando la temperatura scende e le giornate si accorciano, aumentandone il nostro tasso di sedentarietà.
Come i vasi smart, in grado di rilasciare progressivamente e secondo necessità l’acqua per le piante da appartamento, selezionando tra le varie specie vegetali e facendo sembrare verde anche il pollice (impigrito dal telecomando) di chi non saprebbe distinguere una rosa da un carciofo. O come le webcam di autosorveglianza, che fanno lo scanner (facciale) a tutti quelli che varcano la soglia e ne segnalano discretamente la presenza con una notifica sul display del cellulare agli altri membri della tecno-family che possono così regolarsi di conseguenza (funzione utile soprattutto a coloro che abitano in villa o in un attico stile Bertone). Chi, emulo degli chef televisivi, decide di sperimentare qualche piatto insolito, di non banale esecuzione, può invece trarre vantaggio da una sonda hi-tech che rileva la temperatura degli alimenti durante la cottura e calcola in tempo reale quanti minuti mancano all’ora X, senza più dover andare “a occhio” rischiando figuracce e dense colonne di fumo. E così via, insomma, in attesa della primavera tecnologica in cui sfoggiare i droni, gli smartwatch, i robottini e i dispositivi indossabili tanto sbandierati al Consumer Electronic Show, accontentiamoci di quello (molto) che ci offre il convento per vivere (o sognare) una casa hi-tech in cui nasconderci e svernare in santa pace.

 

New arrivals
Tante le novità presentate a Las Vegas: ecco una selezione tra quelle che ci hanno più colpito.

Oregon Scientific - AW133

Oregon Scientific – AW133

Oregon Scientific – AW133
Il termometro per alimenti con connessione Bluetooth è ideale per controllare da smartphone il punto di fusione del cioccolato e cuocere a puntino qualsiasi manicaretto.
it.oregonscientific.com

 

Netatmo - Welcome

Netatmo – Welcome

Netatmo – Welcome
È una videocamera intelligente per la casa in grado di riconoscere ciascun membro della famiglia: i nomi dei presenti appaiono immediatamente sullo schermo del cellulare.
www.netatmo.com/it

 

Parrot - Zik Sport

Parrot – Zik Sport

Parrot – Zik Sport
La nuova cuffia wireless è firmata Philippe Starck e sembra fatta apposta per lo sport indoor, quello che inizia sul tapis roulant: con tanto di sensori biometrici e fascia brevettata.
www.parrot.it

 

 

Lg Electronics - Tv OLED 4K

Lg Electronics – Tv OLED 4K

Lg Electronics – Tv OLED 4K
La gamma 2015, appena presentata al CES, comprende sette nuovi modelli flessibili, curvi e piatti con schermi da 55, 65 e 77 pollici e base trasparente che aumenta l’effetto immersivo.
www.lg.com/it

 

Bang & Olufsen - BeoSound Moment

Bang & Olufsen – BeoSound Moment

Bang & Olufsen – BeoSound Moment
Il sistema audio intelligente integra le tue playlist musicali e i servizi di streaming in un unico dispositivo con doppia interfaccia touch-sensitive, in legno e in alluminio.
www.bang-olufsen.com

 

In apertura: con i sistemi multiroom e gli schermi 4k di nuova generazione, Sony è stato, tra i big, uno dei protagonisti del Ces di Las Vegas.

Articolo pubblicato su Club Milano 24, gennaio – febbraio 2015. Clicca qui per scaricare il magazine.

Commenti

commenti

Be first to comment