Un’Estate Sforzesca

Cortile Rocchetta - Castello sforzesco

Ha preso il via domenica 7 giugno il programma di concerti che animerà i cortili del Castello Sforzesco per tutta l’estate, tra festival di musica etnica, jazz, rock e i classici appuntamenti con i Notturni che diventano Italiani.

di Antonella Armigero | 8 giugno 2015

Come di consueto la bella stagione porta con sé la voglia di vivere la città all’aperto, di riappropriarsi di parchi, cortili e giardini; quello più amato dai milanesi è sicuramente il Castello Sforzesco che come ogni anno da giugno a settembre si trasforma in un tempio della musica en plein air grazie e rassegne, concerti e festival davvero per tutti i gusti.
Non delude nemmeno questa volta il programma in costante aggiornamento di Estate Sforzesca che con la grande inaugurazione avvenuta il 7 giugno ha aperto la stagione di eventi ed esibizioni di artisti italiani e internazionali. Nell’anno di Expo 2015 il programma assume una connotazione cosmopolita, creando un’interessante commistione tra culture apparentemente lontane nelle sonorità ma ugualmente affascinanti e ricchi di storia grazie a Ethno Festival 2015 che farà incontrare dal 30 giugno al 2 luglio la Sardegna con la Mongolia, la Romagna e l’Est Europa, la Sicilia e il Togo per jazz, tradizione bandistica e riti voodoo dell’Africa occidentale.

Ethno Festival 2015

Ethno Festival 2015

Prenderà il via mercoledì 15 luglio Expo Play Milano, organizzato dall’Associazione Amici della Musica che ha deciso di invitare orchestre e cori amatoriali provenienti da tutto il mondo in visita a Milano per l’Expo a esibirsi in luoghi dal grande pregio storico e artistico. I concerti proseguiranno anche l’1, il 4 e l’8 agosto.

Sono 15 invece i concerti in programma per Notturni Italiani: il festival giunto alla XXII edizione, si rinnova in occasione dell’Esposizione nazionale abbracciando la tradizione musicale italiana dal ‘600 ai giorni nostri. Dall’opera lirica alle Stagioni di Vivaldi fino ad arrivare ai nuovi compositori italiani, come Einaudi, Allevi e Picco. Il programma includerà anche la tradizione napoletana e la sua riscoperta filologica, fino alle indimenticabili colonne sonore di Ennio Morricone interpretate dal Gomalan Brass quintet.

Chiude la rassegna uno straordinario appuntamento di musica e danza rinascimentale: “Al tempo di Leonardo” che si ispira alla Festa del paradiso, ideata dallo stesso Da Vinci nel 1490 proprio al Castello Sforzesco su commissione di Ludovico il Moro. Novità di quest’anno è l’appuntamento con il dietro le quinte, grazie a Notturni Social Music, che svelerà al pubblico i trucchi del mestiere, le strutture musicali e la preparazione dell’evento live dall’interno.

 

Estate Sforzesca
Dal 7 giugno al 8 agosto – Programma in aggiornamento.
Info e costi disponibili sul sito.

Foto d’apertura Cortile Rocchetta – Castello Sforzesco.

Commenti

commenti

Be first to comment