La Festa della Musica

Dal 18 al 21 giugno, strade e piazze di Milano si animano per la Festa della Musica, celebrata in tutto il mondo: concerti, dj set ed eventi (a ingresso rigorosamente gratuito) risuonano in ogni parte della città, dalle sale del Castello Sforzesco al Parco Forlanini.

di Samantha Colombo | 15 giugno 2015

Il 21 giugno, in tutto il mondo, è la Festa della Musica: per il secondo anno, la città di Milano si prepara a celebrare l’universo delle sette note, dando il via a una miriade di concerti per le strade, nelle piazze e nei principali centri artistici e culturali. Cantautori, artisti di strada, band ed ensemble, professionisti e appassionati, diventano protagonisti della Milano in musica dal 18 al 21 giugno, con una serie infinita di concerti, dj set e performance a ingresso gratuito.

Tra i maggiori eventi, a otto anni dalla prima edizione, la Festa della Musica al Parco Forlanini prosegue per quattro giorni declinati nel nome dell’elettronica. Tutti i giorni si alternano sui palchi diversi generi, dal pomeriggio fino alle prime luci dell’alba (unica eccezione domenica, quando la musica inizia a mezzogiorno per spegnersi intorno a mezzanotte): hip hop, techno, tech-house, anni 90 e dance italiana sul palco The Garden; reggae, psy-trance, goa, turbofunk e deep per The Wood; EDM, drum’n’bass, electro e house per The Hill.
Al Castello Sforzesco, peraltro sede del Museo degli strumenti musicali, è possibile partecipare a laboratori di liuteria nell’ambito dell’evento Le mani sapienti, oltre a diverse performance come quella del 21 giugno: alle ore 21, Nicolas Godin (meglio noto come uno degli Air) presenta Cabaret Contemporain (Kraftwerk l’homme machine). Appuntamento poi il 19 e il 20 giugno con Orchestra Carisch.
Il tutto, sono quasi un centinaio le location milanesi che ospiteranno eventi musicali, dal centro alla periferia, con eventi speciali previsti al Museo della Scienza e della Tecnologia e presso la Nevicata 14 di Piazzale Cairoli, tra world music e classica, rock ed elettronica.

Per informazioni sui concerti a Milano è possibile consultare i siti www.comune.milano.it/milanoinnota e makemusicmilan.it oppure, per un programma ad ampio raggio, www.festadellamusica-europea.it e selezionare la zona che più interessa.

 

Immagine in apertura tratta dalla pagina Facebook di Make Music Milan.

Commenti

commenti

Be first to comment