Pic-nic on demand

I milanesi hanno voglia di riappropriarsi degli spazi urbani e anche la tecnologia è dalla loro parte grazie ad app e kit che permettono di fare un pranzo sul prato originale, divertente e social.

di Antonella Armigero | 23 luglio 2015

Siamo sempre di fretta, non amiamo perdere tempo e dobbiamo fare i conti con una città che brulica di turisti e di pendolari e soprattutto non si ferma mai, ma chi l’ha detto che i milanesi non amino concedersi un pranzo en plein air ogni tanto? La risposta è affermativa ma nell’era degli smartphone e dei tablet le regole cambiano, così il classico pic nic s’innova e diventa 2.0. Applicazioni, servizi dedicati e kit permettono di far arrivare leccornie gourmet quando e dove vuoi, magari accompagnate da un bel telo, cuscini, posate e un elegante cestino. Ecco alcuni suggerimenti per una gustosa pausa all’aperto.

Just eat

Just eat

È la novità del momento quella presentata pochi giorni fa da Just Eat, famoso portale dedicato al take away e al food delivery che ha conquistato il nostro paese. L’idea è semplice ma geniale: tramite l’app è possibile scegliere cosa si desidera mangiare, dall’etnico, al sushi, alla classica pizza e grazie alla geolocalizzazione il vostro ordine verrà consegnato esattamente nel luogo in cui vi trovate. Vedrete arrivare i fattorini con una divertente bici accessoriata, pronti a fornirvi il vostro telo e la box con le pietanze scelte tra quelle proposte dalle centinaia di ristoranti aderenti.
Per lanciare questo nuovo servizio sono stati organizzati dei social pic nic, uno anche all’interno del Parco Sempione. Inutile dire che l’iniziativa è stato un enorme successo.

Vanilla Bakery

Vanilla Bakery

Deliziosi bagel farciti, burger, pancake e fresche insalate arrivano direttamente al parco o ovunque vi troviate grazie alla collaborazione di Vanilla Bakery con Bacchette e Forchette e Myfood.

Vi basterà scegliere il menù desiderato e ordinarlo un’ora prima del delivery. Le prelibatezze arriveranno direttamente sul vostro telo da pic nic impacchettate nella maniera inconfondibile di Vanilla, ovvero colori neutri, dettagli ricercati e packaging accattivanti. Potrete ordinare una colazione sull’erba, un pranzo, una cena romantica o un happy hour con gli amici senza perdere tempo nei preparativi e accompagnare queste gustose proposte con un drink, una birra americana o vini californiani: cosa chiedere di più?

California Backery Box

California Backery Box

Lo stile classico, rilassato e curato di un pic-nic elegante: ecco cosa offre California Bakery, uno dei primi locali di Milano a introdurre questa formula. Qui non si ordina tramite app ma si ritira il proprio cestino direttamente in uno dei tanti store del marchio, tra cui piazza Sant’Eustorgio e il Museo Diocesano, due luoghi storici che possono diventare location perfette per un pranzo all’aperto di classe.

Nel kit en plein air sono inclusi: teli di lino, cuscini bianchi e una sporta in vimini piena di tutte le ricercate specialità dal sapore USA, dai club sandwich, ai bagel, alle salad del giorno. Dentro il basket troverete anche succhi d’arancia e al cranberry e per chiudere in dolcezza non possono mancare i dolci, come la New York Cheesecake, una delle più gettonate, o brownie con le farciture del giorno e muffin. I più salutisti possono scegliere anche le macedonie, da non dimenticare l’immancabile american coffee. Interessante anche la possibilità di scegliere il cestino kid con tutte le specialità in formato ridotto.

Commenti

commenti

1 Comment

Leave a Reply