Back to black & white

HiTech, diffusore H.ear go

Dal drone all’action cam, dall’impianto domestico per la realtà virtuale allo smartwatch, quest’anno al Ces di Las Vegas si riscopre l’eleganza del bianco e nero.

di Paolo Crespi

Chi la frequenta da anni sostiene che sia un appuntamento imprescindibile per il mondo dell’elettronica di consumo. Chi la segue a distanza ha, a volte, l’impressione che da un’edizione all’altra i temi si ripetano e che agli annunci planetari non seguano poi effettive innovazioni per i prodotti che arrivano nei mesi successivi sul mercato. Almeno negli ultimi tempi. Una cosa però è certa: il Consumer Electronic Show (Ces) che si è appena concluso, come ogni anno, a Las Vegas e che ha una manifestazione sorella (minore) a Shanghai nel mese di maggio, è una vetrina eccezionale e riesce a ottenere, a livello mediatico, quello che ben pochi altri eventi fieristici nell’era di Internet riescono ormai a riscuotere: calamitare l’attenzione generale e fare tendenza. Al punto che, per qualunque produttore, lanciare da lì la propria line-up è garanzia di visibilità, se non proprio di successo. Nel 2016 le novità di cui si parla di più sono ancora la realtà virtuale, i droni, le wearable technologies. Ma anche le nuove frontiere della tv, sempre più sottile, definita e “smart”, e le auto elettriche o ibride iperconnesse, che però non sono un prodotto da impacchettare e portarsi a casa, tenuto anche conto che in molti casi si tratta di prototipi. Se a questi filoni mainstream aggiungiamo i semplici restyling di prodotti già affermati, la vasta schiera dei “cloni” e la vera e propria valanga di gadget hi-tech, che in genere fanno notizia anche se non hanno poi un effettivo riscontro nelle vendite, ecco che la portata della vetrina risulta davvero impressionante.
Nel nostro piccolo abbiamo individuato sei prodotti facendo una scelta estetica fra quelli di marca e buon design che sicuramente arriveranno in Italia, quando non già disponibili, di qui a pochissimo tempo. Oggetti che, a dispetto dell’aspetto sempre saturo e ipercolorato delle nostre moderne visioni, più o meno virtuali, ci riportano a un design più sobrio, a volte minimalista, in total black o in bianco e nero, con un adeguato numero di sfumature di grigio. Si tratti di un drone, di un’action cam, di uno smartwatch o di un impianto audio, questi oggetti ci fanno riposare la vista. E quando un bell’oggetto di colore irromperà sulla scena… Lo apprezzeremo di più.

 

Minimalismi
Design sobrio, tonalità neutre: ecco le tendenze notate al Ces.

 

 

 

Nikon - KeyMission 360

Nikon – KeyMission 360
Definizione 4K, la più alta disponibile, e video a 360° per la prima, innovativa action cam del marchio nipponico. Robusta e stabilizzata, può riprendere a 30 m di profondità
www.nikon.it

 

Fitbit - Blaze

Fitbit – Blaze
Un orologio dedicato al fitness che strizza l’occhio al glam. Con molte funzioni avanzate come notifiche di chiamate, alert, SMS e smart track, che riconosce gli esercizi.
www.fitbit.com

 

Bang & Olufsen - BeoSound 35

Bang & Olufsen – BeoSound 35
Il nuovo speaker audio wireless di alta gamma può essere utilizzato da solo oppure inserito nel sistema multiroom della casa (Beolink).
www.bang-olufsen.com

 

HTC - Vive Pre

HTC – Vive Pre
La seconda generazione del dispositivo di realtà virtuale ha un casco completamente ridisegnato e fotocamera frontale per includere nella visione oggetti reali.
www.htc.com

 

Parrot - Disco

Parrot – Disco
Non il solito drone ma un’ala volante per viaggi immersivi nella natura, grazie alla telecamera frontale che riesce a catturare il volo degli uccelli. Senza disturbarli.
www.parrot.it

 

Articolo pubblicato su Club Milano 30, gennaio – febbraio 2016. Clicca qui per scaricare il magazine.

Commenti

commenti

Be first to comment