War is over

War is over

La Liberazione d’Italia raccontata da due sguardi contrapposti: da un lato le fotografie a colori dei Signal Corps dell’esercito americano che vogliono esportare l’american way of life; dall’altro le immagini in bianco e nero dell’Istituto Luce, molte delle quali inedite o censurate, che esprimono il declino del fascismo e la sobrietà della classe dirigente che cerca di rimettersi in piedi. La Liberazione, un processo lungo e doloroso, fu messa in scena da due opposti sguardi che restituiscono due Italie e due diverse guerre che si osservano reciprocamente. La mostra “War is Over!”, curata da Gabriele D’Autilia ed Enrico Menduni, dura fino al 10 aprile negli spazi di Forma Meravigli.

Foto in bianco e nero di Istituto Luce Cinecittà. Foto a colori di National Archives And Records Administration.

 

Portfolio pubblicato su Club Milano 31, marzo – aprile 2016. Clicca qui per scaricare il magazine.

 

Commenti

commenti

Be first to comment