Apre Villano a Fidenza Village

Fidenza Village si rinnova aprendo una nuova area di 3.500 metri quadrati e accrescendo anche l’offerta enogastronimica. Lo shopping diventa un’esperienza sempre più conviviale.

26 novembre 2016 | di Carolina Saporiti

Ma chi l’ha detto che andando a fare shopping, specialmente in un outlet, uno debba accontentarsi di un panino tra un pit-stop e l’altro? In un mondo in cui l’attenzione al cibo continua a crescere e le esigenze del cliente pure, Fidenza Village ha deciso di inaugurare un ristorante nella nuova area, appena inaugurata. Il nome è un programma.

Si chiama Villano, un bel riferimento alla tradizione e alla semplicità. I protagonisti infatti sono le persone. Tutte quelle che orbitano intorno al ristorante: dal cliente al produttore, dall’artigiano al contadino. Con l’idea del villano in testa (che nel Medioevo era l’uomo del contado, “contrapposto” al cortegiano) il nuovo ristorante è un luogo conviviale dove mangiare la sfoglia tirata a mano, il pane impastato, i tagli di pesce, carne e salumi, sughi a cottura lenta… tutti cucinati a vista. La cucina è dunque quella di un osteria e, vista anche la zona (siamo in provincia di Parma), la scelta non fa una piega. L’idea di Villano è infatti quella di poter essere un punto dove concedersi una pausa dallo shopping, ma anche una meta dove andare a cenare, vista la posizione strategica. L’oste da Villano si chiama Bruno: si entra e si chiede di lui, per qualsiasi cosa. Bruno infatti è chiunque sia in servizio in sala, pronto a rispondere al cliente che riceve un taccuino/menu di carta – ovvero il tablet 0.0 del contadino – dove segnare la propria ordinazione al tavolo e da portare in giro alla scoperta delle quattro isole performance – rispettivamente dedicate alla pasta, alla carne e al pesce, alle verdure, ai salumi e formaggi. Villano nasce dalla collaborazione tra lo Studio Vudafieri Saverino Partners, già creatore di Pisacco e DRY Cocktails & Pizza, due indirizzi molto amati dai milanesi, e Piaceri d’Italia, realtà enogastronomica che fa della ricercatezza e delle eccellenze locali italiane un’autentica filosofia, mettendo sempre in primo piano la qualità e l’unicità delle materie prime e dei sapori.

Villano è stato studiato per Fidenza Village ma con la convinzione di poter esportarlo in altre destinazioni del gruppo Value Retail e l’apertura coincide con l’apertura della nuova area del villaggio che aggiunge 3.500 metri quadrati ai 21mila già esistenti per un totale di 20 nuove boutique e l’area The Concierge che testimonia la predisposizione naturale all’ospitalità del gruppo.

Commenti

commenti

Be first to comment