Porta Venezia Carnival

carousel-horses-Porta Venezia Carnival

Dal 28 febbraio al 4 marzo Porta Venezia festeggia il carnevale ambrosiano con 8 giorni di musica, laboratori, arte ed eventi gastronomici: un calendario ricco di iniziative pronto a vestire a festa tutto il quartiere.

di Redazione web | 16 febbraio 2017

Il carnevale ambrosiano fa tappa a Porta Venezia con un calendario ricco di iniziative ed eventi speciali: la seconda edizione di Porta Venezia Carnival coinvolge, infatti, tutto il quartiere con iniziative speciali in programma dal 28 febbraio al 4 marzo da mattina a sera, in un circuito che coinvolge negozi, locali, ristoranti e persino la storica Villa Necchi Campiglio.
Non mancano le sperimentazioni culinarie, dove sono i dolci i protagonisti assoluti: tra chiacchiere tradizionali ambrosiane e Torrijas spagnole, quest’ultime si possono provare da Albufera in via Lecco 15. Tante le attività pensate per i più piccoli, a partire da un workshop per crearsi il proprio travestimento e qui l’appuntamento è da Zucchero Filato, al 5 di viale Tunisia (giovedì 2 marzo), mentre Architorta Caffè Bistrot organizza una festa per bambini con tanti brownie speciali, in via Redi angolo via Jan (dal 28 febbraio al 4 marzo).

Per chi è alla ricerca di una cena insolita la scelta è aperta fra deliziarsi con vari menù arcobaleno che appagano vista e gusto o partecipare a un aperitivo-cuccagna, al 46 di via Eustachi da A Modo Tuo, con tanto di premio ad estrazione o ancora assaggiare una specialità della prima veganburgheria homemade d’Italia.

Colore e ironia vengono anche dal mondo dell’arte, con l’inaugurazione di una mostra da Pisacane Arte, protagonisti sono alcuni giovani artisti: Julian T., Iabo, Enrico Pambianchi, Yux, special guest Paolo Lucchetta e Eleonora De Giuseppe in arte La Pupazza.

In collaborazione con l’Home Sharing Club degli host di Airbnb, sabato mattina è in calendario anche una passeggiata alla scoperta delle boutique di Porta Venezia. Mentre per la notte sono da provare i cocktail multicolor creati per l’occasione, un’anticipazione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina e una festa circense a Villa Necchi Campiglio organizzata dal FAI giovani – Delegazione di Milano. Un’ottima occasione, quest’ultima, per indossare i trampoli e accorrere sotto il tendone fra musica, danze e tante acrobazie. Qui il programma completo degli eventi.

www.portaveneziasocial.com

Commenti

commenti

Be first to comment