Non chiamatelo manichino

AndreA1

AndreA è un oggetto di design creato dallo scultore Alexander Markov. Lanciato durante la Desgin Week di Milano, promette di cambiare le regole del settore. AndreA infatti sarà in grado di inviare al consumatore notifiche push non appena quest’ultimo sarà nelle vicinanze, dandogli il benvenuto nel punto vendita.

di Redazione web |  08 aprile 2017

Chi l’ha detto che i manichini sono tutti uguali e non possono essere belli? Niente di più falso, almeno per EIKONsolution SA che ha lanciato sul mercato un nuovo rivoluzionario prodotto rivolto al retail. Il suo nome è AndreA ed è il risultato del lavoro di uno scultore, Alexander Markov.

AndreA è un oggetto di design, creato con la volontà di realizzare un manichino all’avanguardia, dotato di soluzioni tecniche innovative. Sviluppato con l’ausilio di tecnologia 3D e implementato in un materiale ecosostenibile, un propanediolo ottenuto da risorse rinnovabili, Susterra® di DuPont Tate & Lyle Bio, è ecologicamente compatibile anche nel packaging: pieghevole, riutilizzabile e decorato con colori ad acqua.

AndreA è poi innovativo, lega le nuove tecnologie legate al proximity marketing applicate a un manichino. Sarà rilasciata infatti, una versione 2.0 realizzata in collaborazione con Siph-Lab e DIVION, abbinato a un app grazie alla quale sarà in grado di riconoscere il consumatore e suggerirgli acquisti o novità, in base alle scelte già effettuate. AndreA invierà al consumatore notifiche push non appena quest’ultimo sarà nelle vicinanze, dandogli il benvenuto nel punto vendita, inviando messaggi pubblicitari in linea con le preferenze direttamente in negozio, accrescendo l’esperienza dell’acquisto. Come un personal shopper!

Commenti

commenti

Be first to comment