Divertimento outdoor

Finepix-XP-120-fotocamera

Droni da reportage, flying camera, cellulari carrozzati, action cam da controllare da remoto, microcamere da indossare. La primavera hi-tech si riempie di gadget fatti apposta per osare, esplorare e stupire.

di Paolo Crespi

Quando la stagione si apre, la voglia di passeggiate e immersioni nella natura ci porta a preferire una tecnologia smart, facile da usare, trasportare e per no indossare. Il digital imaging offre tutte queste possibilità grazie a una serie di novità che ampliano la portata dei nostri occhi (e dei nostri selfie) suscitando emozioni e prospettive del tutto inedite, sia aeree che subacquee. I droni, sempre più affidabili e alla portata di molti appassionati, fanno la parte del leone in questa ricerca del punto di vista estremo, stupefacente, inusuale. Ma attenzione alle ying cam, piccoli gadget super hi- tech da utilizzare con molto divertimento in tandem con il nostro smartphone, che può pilotarle mediante una semplice app. Il primo mini oggetto volante sta per invadere il mercato e sarà una delle novità della primavera estate 2017, candidandosi a sostituire i vari bracci estendibili utilizzati fino a qui per realizzare gli immancabili selfie e le riprese degli eventi mondani, sportivi e musicali. La connettività Wi-Fi o 4G completa il corredo di questa nuova generazione di prodotti che hanno successo nella misura in cui si integrano alla perfezione e con immediatezza nel nostro “ecosistema” tecnologico, senza costringerci a lunghi e faticosi tirocini. E se qualcosa non è chiaro, ecco i videotutorial di YouTube & Co., pronti a chiarirci qualunque dubbio teorico o pratico. Della partita sono poi le varie action cam, sempre più sofisticate e dotate di telecomandi con display per vedere e condividere subito, anche online, le immagini più belle, fresche e attuali. E un’altra inesauribile fonte di sorpresa e svago sono le tecnologie indossabili (wearable), che permettono di cogliere attimi e situazioni quotidiane nel modo più discreto e impercettibile, senza cioè indurre pose e atteggiamenti meno che spontanei nei nostri amici e nelle persone che via via incontriamo. Ma anche le “spie”, volendo, sono servite. Infine, anche i più tradizionali device mobili, costituiti dai nostri inseparabili cellulari e smartphone, si evolvono in questo senso, sia come “partner” degli obiettivi satellite a bordo di droni e fotocamere, sia come oggetti di ripresa autonomi, in grado di funzionare nelle condizioni ambientali più estreme: caldo torrido, gelo, polvere, umidità. Buon safari…

 

Guarda là
Tecnologia smart, efficiente e di alto livello per catturare le prime immagini all’aperto di questa primavera

Sony - FDR-X3000

Sony – FDR-X3000

Sony – FDR-X3000
La nuova action cam 4K, dotata di obiettivo Zeiss, realizza immagini super stabili grazie allo steadyshot ottico bilanciato. Lo speciale telecomando Live View Remote può essere montato a bordo o indossato al polso dall’utente
www.sony.it

Crosscall - Trekker M-I

Crosscall – Trekker M-I

Crosscall – Trekker M-1
Lo smartphone ideale per l’uso nelle condizioni ambientali più ostili: può restare immerso in acqua per mezz’ora, è indenne alla polvere, ha un’autonomia di 13 giorni in stand-by ed è dotato di una fotocamera principale da 13 Mpx
www.fuji lm.it

 

Dij - Mavic Pro

Dij – Mavic Pro

Dij – Mavic Pro
In grado di soddisfare i fotografi e i videomaker più esigenti ed esperti, il drone Dij è tra i più stabili e facili da pilotare del momento. Grazie all’esclusivo design pieghevole, può essere trasportato ovunque ed è dotato della funzione mobile
www.aptiva.com

 

Ion - SnapCam

Ion – SnapCam

Ion – SnapCam
Solo 4 cm quadrati e 30 grammi di peso per una videocamera social
da indossare e risvegliare con un semplice tocco: registra foto e video in alta definizione, immediatamente fruibili grazie al live streaming
www.ioncamera.com

 

Kickstarter - AirSelfie

Kickstarter – AirSelfie

Kickstarter – AirSelfie
È un concentrato di tecnologia la prima flying camera tascabile integrata nella cover dello smartphone. Dotata di quattro micro motori brushless e di una videocamera da 5 Mpx, può volare e riprendere fino a 20 metri di distanza
www.kickstarter.com

 

Articolo pubblicato su Club Milano 37, marzo – aprile 2017. Clicca qui per scaricare il magazine.

Commenti

commenti

Be first to comment