Aprono i cortili

Cortili Aperti

Torna anche quest’anno uno degli eventi primaverili più suggestivi che la città di Milano regala ad appassionati cultori del patrimonio artistico e architettonico: domenica 21 maggio è tempo di Cortili Aperti.

di Redazione web | 16 maggio 2017

L’appuntamento con Cortili Aperti, ormai consuetudine cittadina dal 1994, è domenica 21 maggio dalle 10 alle 18 in via Manzoni e dintorni quando ben nove fra le più belle dimore storiche milanesi aprono le porte dei propri giardini a visitatori e cittadini. L’obiettivo è avvicinare il grande pubblico a palazzi di pregio, di solito non accessibili, evidenziando anche il ruolo fondamentale dei beni culturali di proprietà privata in Italia e a Milano. La giornata, promossa dall’Associazione Dimore Storiche Italiane, con il Patrocinio di Regione di Milano e in collaborazione con il Comune è realizzata grazie alla disponibilità dei proprietari e al lavoro entusiasta dei giovani volontari under 35 di ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane) Lombardia. L’accesso ai cortili è libero e gratuito e un infopoint è attivo tutto il giorno nel cortile di Palazzo Borromeo d’Adda.

Anche quest’anno, a fronte di una piccola offerta, è possibile ottenere una guida illustrativa ai Cortili visitabili, con il cui ricavato si contribuisce al restauro di un’opera d’arte di pubblica fruibilità.

Cortili Aperti

Cortili Aperti

Inoltre per tutti coloro che sono interessati ad approfondire, sono in programma speciali visite guidate curate dall’associazione culturale Città nascosta Milano, per prenotarsi è necessario scrivere a solopervoi@cittanascostamilano.it; oppure bisogna contattare i seguenti numeri 02-49533008 o 347-3661174. Per gli under 18 la partecipazione è gratuita, per gli altri è prevista una quota che varia per i soci (15 euro) e per i nuovi iscritti (25 euro).

Come ogni anno la scoperta delle bellezze segrete di Milano sarà accompagnata da piacevoli momenti musicali, gli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado si esibiranno, infatti, per tutta la giornata al 41 di via Manzoni, nel Cortile di Palazzo Borromeo d’Adda. Inoltre grazie alla collaborazione con il Club Milanese Autoveicoli d’Epoca, alcuni cortili ospiteranno in mostra le preziose auto d’epoca. Infine gli appassionati di fotografia potranno contribuire ad arricchire l’archivio fotografico dei Cortili Aperti  caricando le foto su Cortili Aperti a Milano su Facebook e Cortili Aperti Milano su Instagram. #cortiliaperti #adsi #giornatenazionaliadsi sono gli hashtag ufficiali.

Questi i palazzi visitabili: Belgiojoso (Piazza Belgiojoso 2); Casa Bergamasco (Via Morone 2); Casa Marchetti (Via Morone 4); Casa Del Bono (Via Borgospesso 21); Palazzo Vidiserti (Via Bigli 10); Palazzo Borromeo d’Adda (Via Manzoni 41); Palazzo Anguissola Antona Traversi (Via Manzoni 10); Palazzo Morando (Via Sant’Andrea 6); Palazzo Bagatti Valsecchi (Via Gesù, 5).

 

Cortili Aperti
domenica 21 maggio
10-18
Via Manzoni e dintorni

 

Cortili aperti

Commenti

commenti

Be first to comment