Il cinema disegnato

The Animation Slot

Milano Film Festival rende omaggio al cinema di animazione indipendente con una sette giorni di programmazione, laboratori e proiezioni per bambini, tra perfezione artigianale e sogni girati al ritmo di 24 disegni al secondo.

di Redazione web | 5 giugno 2017

Dal 6 all’11 giugno BASE Milano ospita The Animation Slot, il secondo episodio del Milano Film Festival che quest’anno si fa in tre proponendo adesso una rassegna tutta dedicata ai film di animazione italiana, con incontri e workshop aperti anche agli animatori del panorama internazionale.

Si parte il 6 giugno alle 19 con l’aperitivo d’inaugurazione e DJ set, le proiezioni e il concerto TourBlu di Adriano Viterbini & Los Indimenticables accompagnati dal live drawing di Davide Toffolo (illustratore, produttore e frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti).
Si prosegue nei giorni successivi con proiezioni, serate speciali, incontri e workshop, segnaliamo fra l’altro una serata dedicata a David Lynch (in animazione) preceduta dai corti web del collettivo Cool 3D World (New York), la presentazione del neonato Contralto Game Collective che tiene una speciale lezione sul game design e i workshop per i più piccoli organizzati dalla casa editrice Canicola.

The Animation Slot

In cartellone anche il grande cinema dello studio Cartoon Saloon di Tomm Moore, con The Secret of Kells nella giornata dedicata all’infanzia e Song of the Sea raccontato in prima persona da Giovanna Ferrari, una dei tre italiani al tavolo dell’animazione, ma per il programma completo vedete qui. Da segnalare anche Lost in Japan, la rassegna dedicata al cinema di animazione giapponese in programma dall’8 all’11 giugno presso il Cinema Ducale, mentre come di consueto non mancano DJ set ed eventi all’aperto, tra giochi surrealisti e sonorizzazioni.

 

The Animation Slot 
6-11 giugno 2017
BASE Milano, via Bergognone 34
Cinema Ducale, Piazza Napoli 27
www.milanofilmfestival.it

The Animation Slot

Commenti

commenti

Be first to comment