Due cuori e un ristorante

Dalla torta “Spaccacuori” al dolce al frutto della passione, tra piatti afrodisiaci e combinazioni piccanti, molte destinazioni gourmet dedicano il menu di San Valentino a innamorati e food lovers. Abbiamo selezionato i meno stucchevoli con un occhio di riguardo anche a chi non vuole prendersi troppo sul serio.

di Marco Torcasio | 12 febbraio 2019

“Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio” scriveva Oscar Wilde in uno dei suoi celebri aforismi. Che si tratti di gusto in fatto di cibo o in materia d’amore è un pensiero adeguato all’arrivo di San Valentino, quel momento dell’anno in cui cuore e palato trionfano in un solo abbraccio. Guy de Maupassant a dire il vero affermava che “La golosità ha sull’amore mille vantaggi. Ma il più importante è che, mentre bisogna essere in due per abbandonarsi all’amore, si può praticare la golosità da soli”. L’amore per la buona tavola allora diventa non soltanto la relazione più duratura che ci si possa augurare nella vita, ma anche l’espediente migliore per sopravvivere all’elevata dose di zucchero che il 14 febbraio porta con sé. Ecco qui un vademecum di indirizzi gourmet per le coppie. Abbiamo pensato anche ai meno romantici…

Pandenus

La serata “Pairing in Love” di Pandenus unisce le proposte degli Chef Simone Rocca e Giuseppe Fruci (della brigata dello Chef Enrico Bartolini) ai cocktail creati dal resident mixologist Alessandro Melis. Si comincia con gli stuzzichini di benvenuto: bocconcino con salmone, senape all’ancienne, insalatina di stagione; bignè caldo di Parmigiano Reggiano; crema cotta, bottarga di Cabras, cipolle in agro dolce; polentina fritta con tartarina di Fassona, polvere di tuorlo d’uovo. In abbinamento un “Twist” del classico Cover Club: gin, succo di limone, purea di lamponi, gocce di albume d’uovo, due lamponi a decorare. Come piatto principale è possibile scegliere tra il risotto di rapa rossa e fonduta di gorgonzola d.o.p o il trancio di tonno pinna gialla scottato, composta di arance, carota di polignano e cicorino di campo. In abbinamento un cocktail a scelta fra sodas in love (bombay gin, sciroppo di zucchero, home made soda di limone ai profumi afrodisiaci di rosmarino, pepe rosa, basilico ligure decorato con i suoi aromi e profumi) o XXX Collins (Mezcal Montelobos, Martini Fiero, soda di pompelmo rosa, Maraschino Luxardo, amarene. Per dessert: Île flottante con nougatine e crema al limone e pink macarons.

Pandenus Via Mercato 24

Pasticceria Martesana
Pasticceria Martesana dedica agli innamorati “Spaccacuori”, una torta a forma di cuore composta da due metà di gusti differenti, a propria scelta tra le quattro ricette diventate cult: Alexander (copertura di pistacchio); Cheese Cake per gli amanti dei frutti rossi; Dolce Sinfonia (con mousse al cioccolato fondente e bavarese di nocciola e caramello), Divina (senza glutine ai sapori di mango e frutto della passione).

Spaccacuori Dolce Sinfonia e CheeseCake

Ristorante Berton
In occasione di San Valentino, lo chef Andrea Berton ha creato un menu dedicato, composto da: capon magro di verdure; scampo con cipollato, germogli di lenticchie e maionese affumicata; Risotto al prezzemolo e cozze; coda di rospo, cavolo nero e latte cagliato al rafano; Petto di piccione in crosta e finocchio fondente; agrumi e cocco; macaron allo yogurt, meringa e cioccolato.

Ristorante Berton, Interni

Terrazza Gallia
I fratelli Vincenzo e Antonio Lebano, chef del Terrazza Gallia, il ristorante dell’Hotel Excelsior Gallia, hanno concepito un menu che parte dall’aperitivo con Sandwich di salmone, lime e caviale; pralina di foie gras e pistacchi; mini cannolo patate e yogurt; “special de claire” con granita di rapa rossa. A seguire baccalà confit, indivia al miele e peperoncino e pompelmo rosa; risotto “Il chicco del mulino” all’astice, arance e zafferano; bianco di branzino, guazzetto di spugnole e asparagi di mare; predessert; passione, sfera al caramello e frutti rossi; piccola pasticceria.

Terrazza Gallia, mise en place

Cittamani
Il menu che Ritu Dalmia ha accuratamente preparato per gli ospiti del suo Cittamani è molto ampio e suggestivo. L’amouse bouche di benvenuto: raita di avocado, panna cotta con gelatina di menta, mathri croccanti al masala. Poi diverse opzioni tra primi e secondi, tutti espressione della sua filosofia che unisce la tradizione indiana a quella italiana. L’agnello affumicato cotto a bassa temperatura, con salsa sweet and sour con chilly del Rajasthani è una specialità del Rajashan, la terra di origine della chef.

Cittamani, Dhokla

Daniel Canzian Ristorante
La cucina contemporanea di Daniel Canzian si rivolge agli innamorati iniziando con un aperitivo a base di stuzzichini caldi e freddi. La carta poi prosegue con scampi con trevisana marinata, lardo di colonnata e olio di crostacei; carote di Polignano a Mare glassate in salsa agrumi e zafferano; cipolle dolci al forno, tartufo nero e salsa Rossini; riso mantecato al succo di barbabietola, rape e salsa al franciacorta. E infine un piatto da consumare in due: la zuppa di pesce dell’Adriatico in crosta di pane.

Daniel Canzian, Scampi e Trevisana

RosebyMary
Il veg & natural bistro RosebyMary celebra la ricorrenza più romantica proponendo un aperitivo a tema con un twist sul classico English Roseun drink rosso passione a base di brandy all’albicocca, gin, dry vermouth, spremuta fresca di melograno e succo di limone. In accompagnamento particolari healthy-finger-food formato cuore. Nel bistro di via Cesare Battisti 1 la serata sarà allietata anche dalle sonorità jazz di Impression Duo, formato dalla cantante Simona Daniele e dal chitarrista Lorenzo Barcella. Anche la pasticceria vegana del bistro si rifà il look per San Valentino, dai classici baci di dama ai Love Cookies, passando per il soffice plumcake al cioccolato che nasconde un ripieno rosso cuore.

RosebyMary, healthy-finger-food

Gialle&Co.
Le proposte di Gialle&Co. hanno nomi divertenti e ironici sin dall’apertura del locale. E anche per San Valentino non poteva essere altrimenti con un menu ribattezzato “a tutta patata”, da buon ristorante “baked potatoes only”, dove il tubero è l’ingrediente principale della degustazione. Si parte con un flûte di prosecco accompagnato da un tagliere di affettati, formaggi e due mini baked. Si prosegue con un bicchiere di vino rosso e un piatto a scelta tra una baked potatoes o 6 piccole mini da menu. E si chiude con un dolce con crema mascarpone e scaglie di cioccolato.

Gialle&Co.

Dim Sum
Un calice di champagne Perrier-Jouët Blason Rosè e una selezione di dim sum presentati su uno scintillante piatto d’acciaio invece dei consueti cestini di bambù, sono la proposta di apertura di una raffinata e lussuosa cena da Dim Sum, il regno de bocconcini orientali “che scaldano il cuore”. Jiaozi di Chianina ed erba cipollina, ai ricci di mare, con le verdure, con la carne, con anatra e vino di riso, con edamame e tartufo, ai frutti di mare e lime, shao mai aperto di calamaro e sedano e infine il cristallo di gambero delicatamente piccante. Un arcobaleno di colori sul piatto, un ventaglio di sapori sul palato.

Dim Sum, Inspiration

Filz
Doverosa in chiusura anche la segnalazione di una serata per cuori infranti e single incalliti: da Filz si festeggia l’Anti San Valentino con un menu anti-bacio. Oltre alla classica proposta di spiedini & cocktail, per la serata Anti San Valentino Filz presenta una capsule di quattro spiedi dai sapori importanti: bombetta, cipolline borretane al pecorino; gamberi alla salsa d’aglio e cipollotto; peperone cornetto fritto, caciocavallo, cipolla caramellata, ‘nduja; tortino di cioccolato e salsa di fragole allo zucchero muscovado e peperoncino. In abbinamento un drink decisamente piccante.

Filz Milano

In apertura un’immagine della pasticceria vegana di RosebyMary ispirata a San Valentino.

Indirizzi:

Pandenus
Piazza Gae Aulenti ( dentro palazzo Coima) | Via Mercato 24

Pasticceria Martesana
Via Cagliero 14 | Paolo Sarpi 62 | Piazza Sant’Agostino 5

Ristorante Berton
Via Mike Bongiorno 13

Terrazza Gallia
Piazza Duca d’Aosta 9

Cittamani
Piazza Carlo Mirabello 5

Daniel Canzian Ristorante 
Via Castelfidardo angolo via San Marco

RosebyMary
Via Cesare Battisti 1 | via San Prospero 4 | Piazzale Cadorna 14

Gialle&Co. 
Via Alessandro Volta 12

Dim Sum 
Via Nino Bixio 29

Filz
Largo della Crocetta 1

 

Commenti

commenti

Be first to comment