L’arte dolciaria della Pasqua

L’arte dolciaria milanese per la Pasqua 2019 cerca e scopre nuovi ingredienti, nuovi abbinamenti e nuove tecniche, tra colombe “cult”, new entry, limited edition e uova di cioccolato di design.

di Marco Torcasio | 15 aprile 2019 

L’uovo, tema millenario carico di significati, dalla vita che nasce (o rinasce) alla trasformazione alchemica degli elementi, è per antonomasia il simbolo della Pasqua insieme alla colomba. La leggenda vorrebbe far risalire questo dolce all’epoca longobarda e al re longobardo Alboino che durante l’assedio di Pavia si vide offrire, in segno di pace, un pan dolce a forma di colomba. Ma fu Dino Villani, direttore della pubblicità della ditta milanese Motta, già celebre per i suoi panettoni natalizi, che negli anni Trenta del 1900 ideò un dolce simile al panettone, ma destinato alle solennità della Pasqua. Da allora la colomba pasquale si diffuse sulle tavole di tutti gli italiani e l’impasto originale, a base  di farina, burro, uova, zucchero e buccia d’arancia candita, con una ricca glassatura alle mandorle, ha successivamente assunto varie forme e varianti. Vediamone alcune tra le più interessanti della Pasqua 2019 a Milano.

Savini Milano 1867
La giovane Pastry Chef Elisa Sommariva del Savini Milano 1867 interpreta il grande classico pasquale con una collezione esclusiva di sei uova in fine cioccolato Valrhona. È un omaggio a Milano capitale del design l’uovo dalla superficie sfaccettata proposto in due varianti: cioccolato fondente Guanaja 70% e cioccolato al latte Blond Dulcey 32%, decorate rispettivamente con raffinate sfumature in bronzo e oro. Sempre in cioccolato fondente Guanaja 70% l’elegante uovo “placcato” oro, ispirato all’antica credenza degli alchimisti che accomunavano l’uovo alla pietra filosofale, capace di trasformare i metalli vili in oro. Per chi ama le consistenze più decise, l’uovo di cioccolato al latte si arricchisce di un croccante pralinato alla nocciola. Tocco glamour per l’uovo variegato ai tre cioccolati (fondente, al latte e bianco), la cui superficie liscia e lucida rievoca un marmo pregiato, e al cioccolato bianco Ivoire, un richiamo al prezioso uovo di struzzo e alla sua ricca simbologia. Si acquistano al Savini Caffè in Galleria Vittorio Emanuele II, a partire da € 15.

Le Uova di Pasqua di Savini Milano 1867

Peck
Non un uovo, ma un Cubo: un monolite elementare, “poliedro regolare avente per facce 6 quadrati uguali e 12 spigoli”. Il Cubo di Peck si presenta come un cubo di cioccolato nero fondente di 19 cm di lato, 4 mm di spessore per 1 kg di cioccolato Tulakalum 75%, cru pregiatissimo proveniente dal Belize. Una limited edition di 100 pezzi, realizzati a mano, che si rivela scrigno di una preziosa sorpresa. Per scoprirla, è necessario rompere il cubo con il martelletto spolverato d’oro inserito nella confezione. La sorpresa più ambita è nascosta in soli 5 Cubi su 100: uno speciale “Golden Ticket” che permette di vincere una chocolate masterclass per due persone presso la pasticceria Peck di via Spadari con il pastry chef Galileo Reposo. Negli altri Cubi di Pasqua, protette da cupole trasparenti, si trovano delle semisfere di cioccolato decorato sotto le quali sono custodite delle praline special edition, anch’esse realizzate a mano in esemplare unico. Disponibile presso i negozi Peck di via Spadari e CityLife a Milano, al prezzo di € 250 cad.

Il Cubo di Pasqua di Peck

Panzera Milano
La Colomba Panzera 2019 (€ 35/kg) è realizzata con materie prime pregiate come il burro di Normandia e l’arancio fresco candito della Calabria, che le conferiscono una morbidezza e un profumo ancora più accentuati. Protetta da una croccante crosta di mandorle e zucchero, si mantiene morbida e leggera all’interno e, al taglio, sprigiona tutti i suoi profumi. Preparata da mani esperte e con ingredienti di prima scelta, segue la tradizionale ricetta che prevede una lunga lievitazione di 24 ore. Da Panzera la sorpresa non è solo dentro le uova, ma anche dentro la Colomba che diventa… salata! Una fragrante crosta di pasta sfoglia racchiude un altro grande classico del pranzo di Pasqua: la torta pasqualina, proposta da Panzera con ricotta, verdure e uova di quaglia. Da quest’anno le colombe Panzera si potranno acquistare anche da Toldo Milano, Bottega Storica del Gelato, in Via Ponte Vetero 9 e in Via Borsieri 7.

La Colomba Tradizionale di Panzera Milano

Armani/Dolci
Armani/Dolci by Guido Gobino festeggia l’arrivo della Pasqua con una nuova collezione, racchiusa in un elegante packaging. Oltre alla tradizionale colomba da 1 kg, sono disponibili le classiche uova da 230 gr al cioccolato fondente e al latte, che presentano l’iconica “A” di Armani a contrasto, negli stessi delicati colori della confezione. La collezione comprende inoltre ovetti di cioccolato al latte con ripieno di crema alle nocciole e fondenti con cuore di cacao, presentati in scatole di latta o in box trasparenti. Per le praline, invece, la scelta è ampia: dalle pure (cioccolato bianco, al latte, gianduja e fondente) a quelle con la frutta, passando per i grandi classici come fondente con cuore di cacao o bianco con mandorla salata, proposte in scatole di diversi formati. Il packaging si ispira alla sfilata Giorgio Armani donna primavera/estate: la carta nei toni del rosa e dell’azzurro ha un effetto cangiante ed è chiusa da un nastro in tinta con il logo “AD” di Armani/Dolci bianco a rilievo.

I packaging di Armani/Dolci

Ammu
Dopo il successo del panettone al pistacchio, la Pasqua da Ammu si tinge di “Oro verde” con uovo (440gr. €22) e colomba (1,1kg. € 39) a base di pistacchio DOP Bronte, realizzati dalla migliore pasticceria brontese che racchiude colori, sapori e profumi della Sicilia. Di colore naturale verde intenso, è una gioia per tutti i golosi grandi e piccoli.

La Colomba al pistacchio di Ammu

Pasticceria Martesana
La Colomba Fiori di Pesco è la novità di Pasticceria Martesana per la Pasqua 2019. Ripiena di confettura alla pesca, sprigiona tutta la freschezza e la dolcezza del frutto estivo. Ricoperta interamente di amaretti sbriciolati e cioccolato bianco questa colomba entra di diritto nella top list dei lievitati di Pasticceria Martesana. L’altissima qualità delle materie prime e l’inconfondibile leggerezza dell’impasto conferiscono un gusto intenso e delicato anche alla Colomba Tradizionale. I canditi all’arancia non invadono il palato ma accompagnano la freschezza dell’impasto, arricchendolo di una delicata nota acidula. In superficie, la granella di zucchero e le mandorle chiudono la colomba regalandole croccantezza e gusto. Per le uova il Maestro Enzo Santoro ha selezionato i cioccolati (blended) di tre diversi continenti e scelto prodotti provenienti esclusivamente da piantagioni sostenibili, che non sfruttano l’ambiente e garantiscono ai produttori un migliore tenore di vita.

La Colomba Fiori di Pesco di Pasticceria Martesana

In apertura le Uova di Pasqua di Peck, realizzate a mano negli storici laboratori di via Spadari.

Indirizzi 

Savini Milano 1867
Via Ugo Foscolo 5

Peck 
Via Spadari, 9 | P.zza Tre Torri

Panzera Milano 
P.zza Luigi di Savoia, 1 | Viale Monte Santo, 10

Armani/Dolci
Via Manzoni 31

Ammu 
Corso Magenta, 32 | Corso Garibaldi, 84 | Corso di Porta Romana, 44

Pasticceria Martesana 
Via Giovanni Cagliero, 14 | Via Paolo Sarpi, 62

Commenti

commenti

Be first to comment