Food

olivi

Oro italiano

Ne consumiamo 12 chilogrammi e mezzo a testa l’anno e il nostro Paese può vantare 538 qualità differenti. L’olio è una delle nostre più grandi ricchezze, eppure ancora oggi lo conosciamo e lo valorizziamo troppo poco

Alice Delcourt

Alice Delcourt

L’erba brusca è un’erba spontanea, la conosciamo anche come acetosa o “lingua di vacca”. Cresce ovunque, stuzzicante e ideale per la cucina di Alice, infatti dà il nome al suo ristorante, alla porta della città.

Toast

All you need is toast

Un tempo esiliati nelle vetrine semivuote dei bar e farciti con qualche pallida sottiletta, i toast ora sono trendy anche a Milano: maxi, a km 0, gourmet. Non più uno snack anonimo e frugale da consumare in solitaria, ma un vero stile di vita.

St. Hubertus

Gourmet in quota

La montagna d’inverno riserva sorprese. Oltre alle piste da sci e alle cime innevate, ci sono i ristoranti stellati. Che con i loro piatti capolavoro, sintesi di tradizione alpina e innovazione, conquistano i sensi. Sullo sfondo, paesaggi incantati.

La Vineria di via Stradella

Milano in un sorso

In alcune si chiacchiera condividendo bottiglie prestigiose, in altre si leggono poesie o componimenti in milanese, in altre ancora si socializza ballando o giocando a carte, sono le enoteche milanesi.

Wicky Priyan

Il creatore dell’originale wicuisine, e patron del ristorante in corso Italia che porta il suo nome, ci racconta come ogni sua ricetta nasca da un’esperienza di viaggio e di vita e con le sue portate omaggia le terre visitate.