architetto

Stefano Boeri, ph. Matteo Cherubino

Stefano Boeri

Lui a Milano si muove in Vespa e non nasconde il suo amore per il capoluogo meneghino per il quale, dopo il pluripremiato Bosco Verticale, immagina un “fiume verde”, che trasformi gli ex scali merci della città in un sistema di parchi.