portfolio

Svalbard libere

La fotogiornalista Amanda Ronzoni ha documentato la natura estrema delle Svalbard. Dopo l’abbandono delle due città russe fondate nell’Ottocento, oggi la loro ricchezza fa ancora gola a molti.

Mattia Zoppellaro / Contrasto

Irish Gipsy

Appleby è il libro di Mattia Zoppellaro, rappresentato da Contrasto, che ha seguito la fiera di Westmorland per quattro anni, raccogliendo immagini di contrattazioni, ritrovi tra amici e celebrazioni gipsy.

Water and Sandestone, Australia, foto di luca rizzi brignoli

Nuove prospettive

Dall’alto cambia tutto. La prospettiva, la forma, i colori e, soprattutto, dall’alto si vede più lontano. Con il suo drone Luca Rizzi Brignoli, architetto italiano, immortala paesaggi o momenti che siamo abituati a vedere ad altezza occhi.

Takashi Homma, Milano skyline, from the series The Narcisistic City, 2017, Lambda print, cm 141,4x400 ©Takashi Homma, Courtesy of Viasaterna

La città rallentata

Sono frammenti di Milano, ripresi con una camera oscura dal fotografo giapponese Takashi Homma, i protagonisti del nostro portfolio. Scatti in cui si riconoscono le architetture iconiche della città che rallenta e che si ritrova sottosopra.

5-dimensionel pavilion, 1998, Strandparken, Holbæk, Danimarca. Foto di Noshe

Reality Machine

Li chiama macchine della realtà. Sono progetti che utilizzando forme visionarie cercano di rappresentare idee astratte e sono il frutto della mente dell’artista danese di origini islandesi Olafur Eliasson.

War is over

War is over

La Liberazione d’Italia raccontata da due sguardi contrapposti: da un lato le fotografie a colori dei Signal Corps dell’esercito americano, dall’altro le immagini in bianco e nero dell’Istituto Luce. fino al 10 aprile allo spazio di Forma Meravigli.