Una vacanza da sogno

Obereggen_Latemar_Ph.Guenther

Nel cuore delle Dolomiti, il mondo Ganis, un hotel con tre strutture gastronomiche collegate, è la location ideale per una vacanza su misura e a tutto comfort, in mezzo alla natura più sorprendente. Un posto dove una volta arrivati, non vorrete più andare via.

di Marilena Roncarà

Alle falde del suggestivo gruppo montuoso del Latemar, Obereggen è una delle aree escursionistiche e sciistiche più amate delle Dolomiti. A soli 20 minuti da Bolzano, quest’area offre emozioni allo stato puro, sia d’inverno sia d’estate e proprio qui, per chi volesse pernottare sorge il meraviglioso Ganischgerhof Mountain Resort & SPA, un hotel a 4 stelle dove attenzione, cura del dettaglio, familiarità e capacità di sorprendere sono solo i primi elementi di un’accoglienza che conquista. A fare il resto ci pensa il paesaggio circostante, dichiarato patrimonio naturale dell’umanità dall’UNESCO, e le esperienze da fare nel territorio: dalle escursioni ai giri in bici, dalle partite a golf alle sciate capaci ogni giorno di regalare stupore e meraviglia. Per continuare a immergersi nel paesaggio anche dall’hotel è imperdibile la SPA panoramica sia indoor che outdoor di 1000 metri quadrati, con un giardino di 2500 metri quadrati dove non sarà difficile trovare il proprio angolo di paradiso. Qui nulla è lasciato al caso a partire dalle scelte gourmet: espressione di un gusto elevato all’ennesima potenza, in grado di coccolare gli ospiti con piatti regionali, ricette della cucina mediterranea, snack appetitosi e dolci più che golosi. I prodotti, laddove possibile, sono quelli della valle a sottolineare un altro elemento chiave della struttura, ovvero la gestione sostenibile e la solidarietà verso le realtà regionali.

Baita_Gardone_Summer

Baita Gardoné

Il Ganischgerhof è solo il perno di quello che è il “mondo Ganis”: tutto comincia negli anni Settanta quando la famiglia Pichler costruisce la Ganischgeralm una malga situata a 2.040 metri, e i quattro figli: Klaus, Georg, Markus e Andreas diventati poi grandi decidono di proseguire l’attività di famiglia. Nel 2006 acquistano la Baita Gardoné e nel 2011 prendono in gestione il Platzl Mountain Lounge, che si conferma il punto di riferimento della stazione a valle del comprensorio di Obereggen – Ski Center Latemar. Ad oggi il mondo Ganis si compone di tutti questi elementi: una malga, una baita, il Ganischgerhof Mountain Resort & SPA e il Platzl Mountain Lounge. «Si discute un po’ su tutto e per tutto e se non avessimo avuto l’astuzia di dividerci le competenze sin dall’inizio, non credo saremmo arrivati a questo punto. Ma è anche vero che dalle discussioni possono nascere nuove idee» racconta Markus parlando del rapporto di collaborazione che lega i quattro fratelli. Un’idea originale del mondo Ganis è la pensione ¾ Plus+: «Una formula gastronomica che vuol dire libertà in vacanza. Abbiamo pensato di regalare ai nostri ospiti il lusso di non avere vincoli e orari da rispettare, ma di seguire il proprio ritmo e i propri desideri. Da qui la possibilità di mangiare cosa desiderano, dove lo desiderano ed esattamente quando lo desiderano» ci spiega sempre Markus Pichler, che prosegue: «Accogliamo sia il mattiniero che vuole fare colazione presto, sia chi preferisce indugiare a letto e fare le cose con calma. Proprio per questo, la colazione è a disposizione dalle 07.30 alle 11. Mentre dalle 11 a fine giornata si possono scegliere direttamente dal menu piatti freddi o caldi, ma sempre preparati al momento, mangiando dove si preferisce: che sia al sole in giardino, in SPA in ciabattine e accappatoio, nel ristorante, nella lounge o direttamente in camera. Il plus deriva dal fatto che questa libertà si estende a tutte le altre strutture del mondo Ganis». Una soluzione in linea con la vocazione sostenibile e contro gli sprechi della struttura poiché: «L’ospite ordina solo ciò che desidera mangiare e la cucina prepara solo ciò che viene consumato». Infine, quando chiediamo suggerimenti sulle attività da fare, scopriamo che c’è solo l’imbarazzo della scelta tra l’escursione al sorgere del sole per godere dell’incanto dei colori riflessi dalle Dolomiti, che un tempo erano una barriera corallina, una giornata all’aria aperta, che sia in e-bike, MTB o a piedi, lasciandosi prima incantare dalla bellezza dei dintorni e poi coccolare dai comfort delle strutture del mondo Ganis. Per finire con la Grillabend, una serata di grigliata, un appuntamento settimanale con barbecue per cene gustose a base di carne, pesce e verdure. Insomma come sembra una fata suggerì a un viandante apparendogli sul lago di Carezza: «Qui si trova il connubio perfetto tra varietà e pace, tra lusso e natura, tra piacere e semplicità».

All’insegna dello sport
Il mondo di Ganis propone 23 tour guidati in bike o e-bike alla settimana, mentre per chi ama camminare le escursioni programmate sono sei, sempre alla settima. Per gli appassionati di golf c’è una duplice scelta tra il Golf Club Petersberg 18 buche, a 10 minuti dall’albergo e Golf Club Carezza 9 buche, a 15 minuti dall’albergo. Se la passione sono le auto d’epoca, è imperdibile la Eggentaler Herbst Classic, il rally con i bolidi del passato organizzato proprio dal Ganischgerhof.
www.ganischger.com

 

Articolo pubblicato su Club Milano 51 luglio – agosto 2019. Clicca qui per scaricare il magazine.

Commenti

commenti

Be first to comment