Comfort tra le piste

Ganischgerhof Mountain & Resort

Nominato comprensorio sciistico più bello delle Dolomiti entro i 60 chilometri di piste, Obereggen è anche il sito del Ganischgerhof Mountain Resort & SPA, la location ideale per una vacanza da sogno, all’insegna dello sport e di tanta bellezza.

di Marilena Roncarà

Vivere l’inverno immersi nella magia della neve, tra tradizioni, sci, tecnologia, arte, buona cucina e scenari incredibili. È questa l’essenza di una vacanza in Val d’Ega, nel cuore delle Dolomiti, dove lo sci alpino fa la parte del leone e il Ganischgerhof Mountain Resort & SPA, un hotel a 4 stelle con quattro strutture gastronomiche collegate è la cornice ideale per trascorrere giornate all’insegna dell’accoglienza e di ogni genere di comfort. Cominciando dai dettagli logistici il Ganischgerhof Mountain Resort & SPA è a soli sette minuti di navetta dal comprensorio sciistico Ski Center Latemar-Obereggen, una località nel cuore dell’Alto Adige che appaga la voglia di avventura, di piacere e di montagna autentica, impreziosita com’è dai massicci del Catinaccio e del Latemar, gruppi montuosi dolomitici, Patrimonio Naturale dell’Unesco. Il tutto d’inverno si ammanta di neve e diventa un comprensorio sciistico con 48 km di piste, 18 impianti di risalita, 1 snowpark, 2 piste da slittino e la possibilità per alcuni giorni alla settimana di fare sci in notturna. Insomma un paradiso per gli sciatori, sia esperti sia alle prime armi. Da qui con gli sci ai piedi, è possibile raggiungere velocemente tre delle quattro strutture che compongono il mondo Ganis: la baita Gardoné, il Ganischgeralm, la malga situata a 2040 metri, e il Platzl Mountain Lounge, tanto che una volta finita la giornata sulle piste si può decidere ad esempio se indugiare al Platzl Mountain Lounge per uno spuntino, per cena o per divertirsi con l’aprés ski, oppure rientrare in hotel per godersi un po’ di relax nell’Oasi benessere, prima e dopo cena. Queste e tante altre possibilità fanno parte dei comfort assicurati dalla pensione ¾ Ganis Plus+ per cui non solo si può mangiare quello che si desidera, dove lo si desidera ed esattamente quando si vuole, ma è anche possibile scegliere in ogni istante l’attività che più si confà all’esigenza e al mood del momento.

Ganischgerhof Mountain Resort & Spa. Comprensorio sciistico Latemar-Obereggen

Comprensorio sciistico Latemar-Obereggen

L’estrema flessibilità, che non ha uguali in nessun’altra realtà nell’arco alpino, è un grande vantaggio delle quattro strutture del mondo Ganis, che rispondono sia alle esigenze delle famiglie, sia a quelle dei giovani che in fatto di divertimento hanno solo l’imbarazzo della scelta tra il Ganischgeralm, la Gardoné e il Loox. Quest’ultimo in particolare è una delle due novità dell’inverno del mondo Ganis, un locale destinato a diventare il nuovo centro ricreativo di Obereggen. Il suo nome nasce dalla fusione di “Looking”, inteso come il panorama a 360° che si ammira da dentro e da fuori la struttura e “Lux”, per l’innovativo gioco di luci e ombre che si crea al suo interno. Unico sia in termini architettonici, sia in termini di concept con un’area bar, uno Sky Priveé e una zona Lounge su una terrazza panoramica chiusa da vetri a tutta altezza, il Loox è il primo locale delle Alpi in cui poter ballare e divertirsi direttamente sulle piste, in un’atmosfera cool e cosmopolita.

Sauna_Ganischgerhof-Mountain-Resort-&-Spa

Passando dal divertimento al relax, particolarmente godibile durante la stagione fredda è l’Oasi SPA che, affacciata per tre lati verso il giardino spesso bianco di neve, regala una vista ed emozioni senza paragone e soprattutto offre una vera esperienza di benessere per corpo e mente. Ma il benessere, si sa, passa anche dalla buona tavola che è un altro imperativo del mondo di Ganis e anche qui la proposta è davvero differenziata. Se al Ganischgerhof Mountain Resort & SPA è possibile gustare una cena gourmet raffinata con accompagnamento di vino a ogni portata, sono invece i piatti tipici alla griglia il cuore della proposta del Platzl Mountain Lounge, dove si può gustare anche la pizza con lievito naturale. Per gli appassionati di fiorentine, tagliate e tartare preparate al momento il posto giusto è, invece, la baita Gardoné, mentre canederli, gulasch, stinchi di vitello cotti allo spiedo e tutto il meglio della cucina tradizionale si possono assaporare alla Ganischgeralm. Infine, per chiudere l’anno in bellezza il mondo di Ganis festeggia il Capodanno con tutti i suoi ospiti, dando la possibilità di scegliere tra il menu speciale ricco di piatti gourmet fatti in casa del Ganischgerhof e il menu fisso con le immancabili lenticchie del Platzl Mountain Lounge. A seguire uno spettacolo pirotecnico saluterà la mezzanotte e quindi sarà festa per tutti al Loox. Chiudere l’anno così, non può che portare bene.

 

Qui il link al sito del Ganischgerhof Mountain Resort & SPA

Articolo pubblicato su Club Milano 53 novembre – dicembre 2019. Clicca qui per scaricare il magazine.

Commenti

commenti

Be first to comment