#CasaParenti e le pillole video

Teatro Parenti, la-banca-dei-sogni

Nell’ambito del progetto #difficoltàinOpportunità lanciato dalla piattaforma di riflessione culturale Cultura Italiae, il Teatro Franco Parenti riallaccia il rapporto con il pubblico e la città tutta, anche in tempi di quarantena con il progetto #CasaParenti.

di Redazione web | 26 marzo 2020

È passato più di un mese dall’ultima alzata di sipario in quel di via Pier Lombardo e anche se non è possibile sostituire l’emozione, la condivisione e lo scambio propri dello spettacolo dal vivo, il Teatro Franco Parenti vuole continuare a esserci anche in questo tempo inatteso, in questa quarantena che ci accomuna tutti. Nasce così #CasaParenti corredato dalle pillole video di Andrée Ruth Shammah, un programma di materiali video inediti e di archivio da visionare online. Lo scopo è mantenere vivo e pulsante il dialogo e l’essenziale legame empatico con il pubblico, con la propria comunità di spettatori e con tutta la città.

Teatro Parenti. Il malato immaginario con Franco Parenti

Teatro Parenti. Un’immagine dallo spettacolo “Il malato immaginario” con Franco Parenti

Un primo palinsesto prevede il lancio di 5 contenuti a partire dal 26 marzo tra spettacoli, documentari storici, servizi televisivi, interviste, lezioni e incontri con grandi pensatori della contemporaneità.

I primi materiali che confluiranno via via nella playlist Youtube #CasaParenti sul canale del teatro sono: una intervista storica ad Andrée Ruth Shammah a cura di Rai Teche su  Il malato immaginario del 1981 (giovedì 26 marzo); l’edizione storica della Rai de Il Malato immaginario con Franco Parenti (sabato 28 marzo); How good people make bad society la Lezione Magistrale di Zygmunt Bauman (lunedì 30 marzo); il documentario di giornalismo storico La sfida del Teatro Franco Parenti a Milano 40 anni dopo realizzato dagli allievi del Master di giornalismo dello Iulm di Milano nel 2012 (mercoledì 1 aprile). E per concludere una divertente intervista di Stella Pende ad Andrée Ruth Shammah e Filippo Timi andata in onda nel 2014 su Rete4 (venerdì 3 aprile).

Alla creazione di questo dialogo partecipa attivamente anche la direttrice del Teatro Franco Parenti Andrée Ruth Shammah, che coinvolge quotidianamente gli spettatori sui social attraverso flashback ed episodi inediti della sua vita artistica e personale, in forma di brevi pillole video della serie Difficoltà in Opportunità pubblicate tutti i giorni alle 21.00 sulla pagina facebook di Andrée Ruth Shammah e condivise sul canale youtube del Teatro Franco Parenti.

L’iniziativa è nata nell’ambito del progetto #difficoltàinOpportunità lanciato dalla piattaforma di riflessione culturale Cultura Italiae e va ad aggiungersi alle tante iniziative di enti e organizzazioni culturali attive in questo senso a Milano e non solo.

Teatro Parenti, Andrée Ruth Shammah

Andrée Ruth Shammah

Di seguito il programma di questo primo palinsesto di #CasaParenti

Giovedì 26 marzo
Intervista ad Andrée Ruth Shammah – Rai Teche
Servizio televisivo della Rai su Il malato immaginario andato in scena nella stagione 1980-81. Nel servizio la giornalista intervista Andrée Ruth Shammah alle prese con Franco Parenti e Lucilla Morlacchi durante le ultime prove prima del debutto assoluto dello spettacolo.

Sabato 28 marzo
Il malato immaginario – Stagione 1980-81 – Rai Tv
Edizione storica trasmessa dalla Rai de Il malato immaginario con Franco Parenti, la traduzione di Cesare Garboli e la regia di Andrée Ruth Shammah. Le scenografie furono progettate da Gian Maurizio Fercioni mentre Paolo Ciarchi si occupò delle musiche. Uno spettacolo passato alla storia del teatro italiano.

Lunedì 30 marzo
Lezione magistrale di Zygmunt Bauman
Lezione di Zygmunt Bauman, pensatore  tra i più autoreveli e influenti del mondo a cui si deve la definizione della «modernità liquida».  “How good people make bad society”  è il titolo di questo intervento registrato il 5 febbraio del 2015 nella Sala Grande del Teatro Franco Parenti.

Mercoledì 1aprile
La sfida del Teatro Franco Parenti a Milano 40 anni dopo
Documentario di giornalismo storico sulla nascita dell’allora Salone Pier Lombardo. Attraverso brani di spettacoli, testimonianze di grandi personaggi, interviste, documenti di attualità del tempo, viene celebrato il legame speciale tra questo teatro e la città in cui è nato, fino a diventare ciò che è oggi. Il documentario è stato realizzato in occasione del 40esimo anniversario della fondazione dagli studenti del Master di Giornalismo dello Iulm di Milano diretti dal Prof. Ivan Berni.

Venerdì 3 aprile
Confessione Reporter – Servizio televisivo Rete4
Andrée Ruth Shammah intervista Filippo Timi e Filippo Timi intervista Andrée Ruth Shammah in questo divertente servizio di Stella Pende andato in onda nel maggio del 2014 su Rete 4. Questo servizio è stato registrato nella Sala Grande del Parenti durante le repliche dello spettacolo di Timi Il Don Giovanni, che quell’anno fu lo spettacolo teatrale più visto in Italia.

Link
Canale youtube Teatro Franco Parenti
Playlist #casaparenti
Pagina Facebook Andrée Ruth Shammah

 

In apertura un’immagine dello spettacolo “La banca dei sogni” in cartellone al Teatro Franco Parenti dal 23 al 30 ottobre 2020

 

#iorestoacasa #tuttoandràbene #iorestoacasaconclubmilano

Commenti

commenti

Be first to comment