Una giornata di preghiera

Giornata della preghiera, 14 maggio. Foto di Joshua Earle-on-unsplash

Il 14 maggio è una giornata mondiale di preghiera, una giornata interconfessionale per l’umanità. L’iniziativa è dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana composto da capi religiosi del pianeta.

di Redazione web | 14 maggio 2020

Una giornata di preghiera e azioni di solidarietà per liberare il mondo dalla pandemia e dal virus della diffidenza reciproca, un segno spirituale e universale che unisce tutti: è questa l’iniziativa promossa dall’Alto Comitato per la fratellanza umana” per il 14 maggio 2020 facendo eco al Documento sulla Fratellanza Umana, firmato il 4 febbraio dello scorso anno da Papa Francesco e dal grande imam di al-Azhar, Ahmed al-Tayyeb ad Abu Dhabi.

È lunga la lista delle adesioni dei leader religiosi mondiali dal Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I all’arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, leader spirituale della Comunione anglicana, al Consiglio mondiale delle Chiese (Wcc) fino a superare i confini del mondo cristiano e arrivare a coinvolgere il mondo musulmano.
In Italia oltre alle chiese cristiane aderiscono all’iniziativa tra gli altri la Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei), il gruppo Dialogo ebraico cristiano islamico (Deci) di Firenze, l’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai con i suoi 93.000 fedeli che seguono e praticano il Buddismo così come insegnato dal Budda Nichiren Daishonin, Maestro buddista giapponese del XIII secolo e l’Unione Induista Italiana che ha voluto accogliere questo appello alla preghiera e al digiuno come segno distintivo di dialogo tra le fedi, come valorizzazione dell’unità nella diversità. «Digiunare non solo come astensione dal cibo, ma anche dai pensieri e dalle parole superflue – spiega il comunicato dell’Unione Induista che parla di preghiera e digiuno – come mezzi per sviluppare empatia, compassione tra gli esseri umani, tra tutti gli esseri e con Madre Terra su cui tutti hanno dimora». Sulla loro pagina facebook sono disponibili video di poesia, melodia e immagini per rendere omaggio a questa giornata. Sostengono la Giornata di preghiera anche il Movimento dei Focolari e la Comunità di Sant’Egidio, nello “Spirito di Assisi”. Sono previsti incontri virtuali sulle piattaforme web e preghiere in contemporanea.

Commenti

commenti

Be first to comment