L’ospitalità in verticale

Milano Verticale UNA Esperienze

Apre in città Milano Verticale | UNA Esperienze, nuovo quattro stelle lusso del noto gruppo alberghiero UNA. Al suo interno tre ristoranti firmati da Enrico Bartolini. Una nuova meta gourmet?

di Simone Zeni | 24 febbraio 2021

Parlare di ospitalità a Milano in questi mesi incerti è forse ancor più sorprendente che parlare di ristorazione. Per questo appare come un audace miraggio l’apertura, in quel di Porta Nuova, del nuovo Milano Verticale | UNA Esperienze, hotel quattro stelle lusso realizzato dal Gruppo UNA. Una notizia già di per sé carica di positività che viene impreziosita da una collaborazione gourmet che non poteva avere migliori premesse. All’interno della struttura la ristorazione porterà la firma di Enrico Bartolini, unico tre stelle Michelin in città con il suo ristorante al MUDEC (senza contare tutte le altre, sparse qua e là per il Bel Paese).

Urban hotel con giardino

L’intenzione di questo nuovo hotel è quella di parlare alla città, un tema, quello di non chiudersi nella circoscritta bolla dei propri ospiti, più che mai attuale oggi nel settore delle strutture ricettive. Con i suoi ampi spazi e il giardino, Milano Verticale | UNA Esperienze è infatti un urban hotel in cui ritrovarsi per fare business (ed eventi, quando questa parola tornerà a essere concretamente impiegata), fermarsi per un drink in relax e naturalmente godersi un’esperienza gastronomica.

Milano Verticale Una Esperienze, giardino

Sguardo allo skyline di Milano

Firma il progetto dell’edificio lo studio d’architettura Vudafieri-Saverino Partners. Il risultato è un luogo in cui la contemporaneità dell’esterno, che richiama i grattacieli cittadini, e degli arredi di design delle camere, incontra il gusto italiano senza tempo delle opere dei grandi maestri del Dopoguerra che costellano gli ambienti. Sulle 173 camere, tra standard, Penthouse suite, super attici, svetta un rooftop di 530 metri quadri, affacciato su nuovo skyline milanese.

Milano Verticale UNA Esperienze, rooftop

Ristorazione d’autore

Ma non è faticoso immaginare che sarà la cucina ad avere la maggiore attrattiva per chi vorrà vivere questo indirizzo senza necessariamente alloggiarvi. La ristorazione sarà infatti affidata al celebre Enrico Bartolini, uno che trasforma in stelle tutto ciò che tocca. Chef Bartolini ha deciso che a gestire le diverse realtà all’interno dell’hotel sarà un altro bel nome dell’alta cucina: Franco Aliberti, che molti hanno avuto modo di apprezzare in città per il suo lavoro al Tre Cristi, ristorante in zona Porta Nuova al posto del quale oggi troviamo Inscì. Aliberti e la sua brigata si occuperanno del bar con giardino, dell’osteria contemporanea e del ristorante fine dining. E sale l’attesa per scoprire i menu.

Milano Verticale UNA Esperienze, Chef Bartolini Aliberti

Milano Verticale | UNA Esperienze
Via Carlo de Cristoforis 6, Milano

Commenti

commenti

Comments are closed.