Pasta fresca a Milano

Dove comprare pasta fresca a Milano

In formati classici, ripiena o realizzata con impasti particolari, la sfoglia è da sempre un must della domenica e non solo. Ecco alcuni tra i migliori indirizzi dove comprare la pasta fresca a Milano.

di Simone Zeni | 8 marzo 2021

Le lasagne e le tagliatelle per la domenica, i tortelli per le feste e chi più ne ha più ne metta. Per i milanesi doc quella della pasta fresca è più di un’abitudine alimentare ma un’usanza conviviale antica a cui non rinunciare, un modo per celebrare la tradizione che si fa ora contemporaneo. Sono diversi gli indirizzi in città che affiancano ai formati classici, sempre i più gettonati, creazioni più sperimentali e divertenti, magari realizzate con impasti di farine particolari. Per non parlare dei ripieni, che assumono colori, profumi e gusti sempre differenti, di stagione in stagione.

E voi avete il vostro pastificio artigianale di riferimento? In un particolarissimo periodo storico come quello che stiamo vivendo, i negozi di prossimità hanno dimostrato tutta la loro utilità sociale, prima forse appannata. Ecco dunque di seguito una lista di botteghe di quartiere dove comprare la pasta fresca a Milano (è attiva anche la consegna a domicilio). Per ritrovare i sapori della propria memoria e celebrare, con un prodotto italianissimo e di qualità, qualsiasi occasione si desideri.

El Pastée

A pochi passi da corso Buenos Aires, proprio di fronte alla panetteria El Murné, si trova questo piccolo laboratorio di pasta artigianale con gastronomia, ormai punto di riferimento per gli abitanti del quartiere. Il marchio di fabbrica de El Pastée sono i ravioli di brasato e i ravioli di magro, sempre presenti. Seguono invece la creatività e la stagionalità le altre proposte di pasta all’uovo estrusa, tirata a mano e ripiena. L’offerta va così dai casoncelli ai ravioli di borragine o pesce, osando fino a quelli tipici cinesi.

El Pastee Milano

Bigoli

Di recente apertura, si tratta di un laboratorio artigianale come quelli di una volta, capace però di guardare senza alcuna timidezza all’innovazione. L’insegna non lascia spazio a dubbi: i protagonisti sono i bigoli, un formato diffuso tra Veneto e Lombardia. Ci sono classici, agli spinaci, allo zafferano e persino alla canapa. Tra gli altri formati regionali e ripieni spuntano gli gnocchetti sardi, le orecchiette, le tagliatelle, i ravioli (anche di pesce), le lasagne di carne o veg. Dietro il progetto ci sono Federico Bonaconza, Eleonora Perico, Davide Castiglioni.

Dove comprare pasta fresca a Milano, Bigoli Milano

Pasta Fresca Brambilla

Indirizzo meneghino che sa di casa, il laboratorio artigianale Pasta Fresca Brambilla è stato aperto nel 1969 dalla signora Maria Rosa Brambilla. Negli anni i cappelletti chiusi a mano ad uno ad uno e le pappardelle tagliate al coltello sul momento si sono fatti apprezzare dai milanesi, così come gli gnocchi di patate e le lasagne al ragù. Dal 2013 si è aggiunta l’attività di bistrot (per pranzi e aperitivi) focalizzata naturalmente sulla pasta fresca cucinata al momento, affiancata da birre e vini artigianali.

Dove comprare pasta fresca a Milano, Pasta Fresca Brambilla

Peck

La gastronomia dei milanesi per eccellenza è sempre la scelta giusta. Alla sede di via Spadari, Peck ha aggiunto negli anni la piccola ma fornitissima bottega di via Salvini, in cui si respira un’atmosfera d’antan, e Peck CityLife, con la sua fornitissima enoteca e tanto altro. Al bancone si possono trovare le impeccabili proposte già pronte firmate Peck, salumi e formaggi di pregio e un’offerta di pasta fresca in molteplici formati. Non c’è nulla di più tradizionale dei loro tortellini, perfetti da fare in brodo.

Dove comprare pasta fresca a Milano, Peck

El Pastée de Milan

El Pastée de Milan è sia bottega che bistrot. In entrambi gli indirizzi che portano quest’insegna si trovano i formati più classici declinati in molteplici varianti. Ci sono i ravioli di zucca e quelli con ripieno di burrata e cime di rapa, gli gnocchi con spinaci o con castagne, i tortelli agli agrumi di Sicilia e quelli con baccalà e olive taggiasche. Ancora le mezzelune con Bitto e verze, i girasoli cacio e pepe, i fusilli di farro e i pizzoccheri.

El Pastée de Milan

Antico Pastificio Moscova

In un quartiere tanto moderno, trovare questo storico pastificio e gastronomia è una piccola scoperta da tenersi stretti. L’Antico Pastificio Moscova, attivo dal 1924, propone infatti tagliatelle (anche coloratissime), ravioli e altri formati. Gli abitanti del quartiere possono rivolgersi al pastifico anche per portare a casa piatti già pronti e dal tocco piacevolmente vintage: dal carpaccio di polpo all’aspic di pollo, dalle lasagnette al pesto alla ciambella di tagliolini, dal filetto in crosta all’insalata di granchio.

Dove comprare pasta fresca a Milano, Antico Pastificio Moscova

Indirizzi

El Pastée
Piazzale Bacone 6, Milano 

Bigoli
Via Maspero 51, Milano

Pasta Fresca Brambilla
Via Melzo 2, Milano

Peck
Via Spadari 9 | via Salvini 3 | P.zza Tre Torri (CityLife), Milano

El Pastée de Milan
Via Caradosso 18 | via Solari 23, Milano

Antico Pastificio Moscova
Via della Moscova 27, Milano


Commenti

commenti

Be first to comment