Omaggio alle donne

Giornata Internazionale della Donna, Marchesi Milano, Torta Mimosa

Lunedì 8 marzo ricorre la Giornata Internazionale della Donna e la pasticceria milanese rende omaggio alla femminilità con dolci creazioni all’insegna di tradizione e maestria artigianale. Per esprimere un pensiero, un regalo, un gesto d’attenzione che non passerà inosservato.

di Marco Torcasio | 4 marzo 2021

Nell’accezione comune per molti è ancora la “festa della donna”, ma è definitivamente chiaro che sia più corretto parlare di “Giornata Internazionale della Donna”. Lo spirito celebrativo permane, ma prevale la necessità di una più importante riflessione sul principio di uguaglianza tra i generi, come auspicato anche da UN Women, organismo delle Nazioni Unite che ha come obiettivo l’affermazione e l’empowerment delle donne nella società. La ricorrenza dell’8 marzo trova le sue origini nelle battaglie per la rivendicazione dei diritti già nei primi del Novecento e giunge quindi ai nostri giorni con un’eredità preziosa.

Un fiore per la Giornata Internazionale della Donna

In Italia, a partire dal 1946, il rametto di mimosa fu associato all’8 marzo, quando per iniziativa della parlamentare Teresa Mattei venne offerto alle donne. Il politico Luigi Longo avrebbe preferito delle violette, come in Francia, ma Teresa Mattei scelse un fiore povero diffuso anche nelle campagne. I suoi rami sbocciano sul finire dell’inverno e il colore giallo paglierino dei fiori smorza il grigiore della stagione fredda, anticipando l’allegria della primavera in arrivo.

Non c’è 8 marzo senza mimosa dunque, ma il simbolo di questa importante ricorrenza non raccoglie solo consensi. Anche se molte donne si dichiarando indifferenti al fascino semplice di questo fiore, difficilmente potranno resistere alle dolci creazioni che ne rievocano i colori. I fiori della mimosa sono infatti un ottimo ingrediente in cucina. Per delle frittelle deliziose basta aggiungerli e mescolarli a una pastella fatta con farina, sale, lievito di birra, formando delle quenelle. Per un pensiero d’autore più chic, invece, meglio rivolgersi all’arte della pasticceria. Ecco qualche indirizzo milanese per andare sul sicuro quanto a stile e buon gusto.

Peck

Per la Giornata Internazionale della Donna il Pastry Chef Peck Galileo Reposo stupisce con quattro nuove creazioni di alta pasticceria: raffinate torte e tavolette di cioccolato che sembrano delle sculture. Le creazioni di Peck sono da sempre realizzate a mano negli storici laboratori di via Spadari e possono essere acquistate in tutti i tre negozi di Milano oppure online.

Giornata Internazionale della Donna, Peck_MimosadiCioccolato
Mimosa di cioccolato

Pasticceria Martesana

Per l’8 marzo, Pasticceria Martesana ha ideato tre dolci creazioni di giallo vestite. Il Plumcake con un soffice impasto montato al burro e arricchito con polpa e scorza di profumati limoni della Costiera Amalfitana. La Torta Mimosa, preparata con pan di Spagna al Maraschino, delicata crema Chantilly con gocce di cioccolato fondente e decorazione superiore con panna montata e cubotti di pan di Spagna. Infine un’originale Scarpetta di cioccolato fondente colorata di giallo. I dolci di Martesana sono acquistabili nei tre store milanesi e sono disponibili per il delivery sul sito della pasticceria e su cosaporto.it.

Giornata Internazionale della Donna, Pasticceria Martesana, Torta Mimosa
Torta Mimosa

Égalité

La boulangerie Égalité di via Melzo propone un dolce speciale ispirato a una delle donne francesi più celebri: Les Marie-Antoinette. Piccole tartellette composte da un biscotto di frolla, crema pasticcera alla vaniglia e confetti al cioccolato bianco. Dal 5 al 7 marzo, Égalité ne regalerà una a ogni donna che effettuerà un acquisto in boulangerie.

Egalite_Les_MarieAntoinette
Les Marie Antoinette

Marchesi 1824

Marchesi 1824 dedica alle donne una selezione di prodotti speciali che traggono ispirazione dal classico colore dei fiori di mimosa e celebrano la femminilità. La Torta Bavarese alla vaniglia e gelée ai frutti rossi, la tradizionale Torta Mimosa con crema Chantilly e fragoline di bosco, i biscotti decorati e le finissime praline di cioccolato fondente ripiene di crema alla nocciola e limone. I dolci realizzati per la Giornata Internazionale della Donna sono disponibili nelle pasticcerie di Milano in Galleria Vittorio Emanuele II, Via Monte Napoleone e Via Santa Maria alla Porta.

Marchesi Milano_Torta-Mimosa-Monoporzione-Torta-Bavarese
Torta Mimosa, Monoporzione, Torta Bavarese

Rinaldini Pastry

Per la Giornata Internazionale della Donna, il pasticcere Roberto Rinaldini ha rivisitato la classica Mimosa declinandola in una torta monoporzione d’effetto. Pan di Spagna al profumo di vaniglia, bagna al profumo d’arancio, crema leggera al mascarpone, gocce di cioccolato fondente, crema leggera al cioccolato e glassa al cioccolato bianco al profumo di limone. Per la decorazione il numero 8 si fonde con il simbolo della donna per una dedica semplice, ma gustosa.

Rinaldini, Torta Mimosa_Festa della Donna

Indirizzi

Peck
Via Spadari 9 | Piazza Tre Torri | via Salvini 3, Milano

Pasticceria Martesana
Via Cagliero 14 | P.zza Sant’Agostino 7 | via Paolo Sarpi 62, Milano

Égalité
Via Melzo 22, Milano

Marchesi 1824
Galleria Vittorio Emanuele II | via Monte Napoleone 9 | via Santa Maria alla Porta 11/a, Milano

Rinaldini Pastry
Via Santa Margherita 16, Milano

In apertura closeup della Torta Mimosa di Pasticceria Marchesi 1824.

Commenti

commenti

Comments are closed.