Solidarietà tra artisti

Karim El Maktafi, Fantasia, Milano

Il progetto di arte pubblica “Fantasia” di Karim El Maktafi, promosso da Other Size Gallery, ha subito l’azione di alcuni vandali, ma un inaspettato gesto di solidarietà ha posto rimedio all’infelice accaduto.

di Redazione Web Club Milano | 26 aprile 2021

Ha aperto mercoledì 14 aprile il progetto espositivo della Other Size Gallery di Milano che, per scongiurare il rischio di vedere chiuso il proprio spazio a causa della pandemia, presenta una mostra allestita in parte tra le sue mura e in parte per le strade della città, in modo che rimanga fruibile dal pubblico anche in caso di chiusura. La personale di Karim El Maktafi “Fantasia” si svolge in due momenti. Fino al 3 maggio, presenta circa quindici scatti esposti tra le sale della galleria e le vie limitrofe, in un itinerario diffuso che sfrutta gli spazi della cartellonistica pubblicitaria. Fino al 24 maggio, prosegue nella sola galleria dove vi si possono ammirare le opere più significative.

Il progetto del fotografo italo-marocchino è stato però oggetto di atti vandalici, due croci realizzate con una bomboletta spray hanno riempito gli spazi bianchi di due manifesti che ritraggono cavalieri.

Karim El Maktafi, Fantasia, Milano

L’atto vandalico non ha colto di sorpresa l’autore degli scatti, Karim El Maktafi, che già in fase progettuale aveva considerato una simile eventualità. Il problema è stato dunque prontamente trasformato in opportunità dando vita a un intervento di arte collaborativa firmata dal writer Zagom che ha coperto i segni chiaramente provocatori con coloratissimi disegni.

Durante il weekend qualcuno ha deciso di disegnare due croci a fianco delle mie foto” ha dichiarato El Maktafi. “Abbiamo allora pensato di realizzare questo intervento di arte collaborativa e Zagom ha modificato le croci in due bellissime sciabole. Un gesto deprecabile è stato trasformato in un gesto bellissimo di solidarietà tra artisti”.

Informazioni:

Karim El Maktafi. Fantasia
A cura di Giusi Affronti
Direzione artistica di Eleonora Caracciolo
Other Size Gallery, Via Andrea Maffei 1 e vie della città di Milano
14 aprile – 24 maggio 2021
Lunedì-venerdì, 10-18. Chiuso sabato e domenica.

In apertura: cavaliere che indossa un tradizionale djellaba abbinato al colore della sua squadra e una spada nimcha, puramente decorativa.

Commenti

commenti

Comments are closed.