ristorante

Miguel-Angel-Zotto

Miguel Angel Zotto

Eletto fra i tre più grandi ballerini di tango del secolo, dal 2012 vive a Milano, dove ha aperto la Zotto Tango Academy, e ora è direttore artistico della prima “casa del tango” europea che inaugura a ottobre nel capoluogo lombardo.

Due cuori e un ristorante

Dalla torta “Spaccacuori” al dolce al frutto della passione, tra piatti afrodisiaci e combinazioni piccanti, molte destinazioni gourmet dedicano il menu di San Valentino a innamorati e food lovers.

Clash. Foto di Fabiola Catalano

Cinque risto-concept gourmet in hotel

Dall’high end di Armani, Mandarin Oriental e Viu all’easy-chic di Nyx e Fifty House. L’ambience opulento che solo un hotel sa offrire è cornice ideale di esperienze gastronomiche esclusive. 

Carlo Cracco

Impegnato con l’apertura del nuovo ristorante in Galleria e il gastro bistrot presso il Garage Custom di Lapo Elkann, Carlo Cracco ha abbandonato Master Chef e racconta: del suo amore per Milano, il risotto e la vita in cucina.

Marco Sacco

Marco Sacco

Un’elegante costruzione a palafitta sul piccolo lago di Mergozzo è il regno di Marco Sacco, cuoco con lo spirito avventuroso e una cucina sospesa tra Oriente e Occidente. Il ragazzo che ama la tavola a vela, ora ha lo sguardo aperto sul mondo.

Un posto a Base, foto di Serena Eller

Un posto a Base

Apre ufficialmente il bar con cucina di Base Milano e la formula è tanto curiosa quanto unica: la cucina in linea ispirata alle linee di produzione industriale. Solo che adesso si mangia con le mani un cibo servito in linea su stecchi di legno.