Se ti piace allora Fattelo!

Fattelo!

Mai inno al “do it yourself” fu così immediato e diretto. Fattelo! è il progetto di design opensource partecipativo nato dall’idea di 4 ragazzi italiani, che dimostrano quanto il far da sé sia vincente soprattutto in questo momento.

di Antonella Armigero | 14 gennaio 2014

Quattro ragazzi italiani, ognuno con competenze diverse e trasversali che non si conoscevano prima tra loro tranne uno: Federico il “capobranco”. Un’idea come l’accendersi di una lampadina, nata per arricchire il proprio portfolio personale che grazie a Skype, creatività e coraggio diventa 01Lamp, la lampada che puoi costruire da solo, a casa tua scaricando un carta modello.
Chi lo avrebbe mai detto, avere una lampada quasi pronta nel cassonetto e non averci mai pensato, a farlo Federico, Matteo, Antonio e Daniele che tra  Milano, Ancona, Firenze e Londra hanno creato la loro azienda votata all’open con un anima commercial.
Basta un tweet o un like sulla pagina Facebook di Fattelo! per scaricare i contorni della tua lamp, un cartone della pizza e qualche componente elettrico e il gadget ecologico che vi abbiamo presentato a dicembre illuminerà la vostra scrivania.
Ma lo scopo di tutto questo non finisce con la costruzione dell’oggetto, ma nella personalizzazione e la condivisione. Infatti, una volta finita la vostra 01Lamp inviate la foto al team, consigliate miglioramenti, mettete a disposizione degli altri i vostri sgami, è questa la parte opensouce che fa crescere il prodotto e lo fa diventare “virale”.
C’è chi l’ha ricoperta di fumetti, chi ha disegnato astronauti fluttuanti nello spazio, come Marco ‘Goran’ Romano, o simpatici personaggi come Nicko Iannibello, o chi ancora l’ha trasformata in una lavagna come Valentina ‘Alga’ Casali. Ognuno ne ha fatto una personalissima versione ed è questo che la rende un oggetto intelligente e versatile.
Se poi temete l’effetto dummies, nessun problema potrete acquistare la vostra lampada completa di componenti, che arriva a casa in un pratico kit – che è l’imballaggio stesso con tanto di maniglia – ma da montare ovviamente perché è un peccato togliere il gusto di realizzarla con le proprie mani.
Fattelo! È un altro esempio di startup vincente che ha preso vita dal portare Eppela, come Open: l’unconventional library in Viale Montenero 6, inaugurata a novembre.
L’idea premiata e sostenuta tramite il crowdfunding online da 85 persone che hanno creduto nel progetto e hanno deciso di investire trasformando una semplice “illuminazione” in una vera e propria società. Un esempio di imprenditoria giovane e fresca di puro ingegno, pronta a migliorare ogni giorno e crescere perché aperta al dialogo e al confronto con gli altri.
Dopo la versione coloratissima, aspettiamo con ansia i nuovi oggetti partoriti dal Team Fattelo! Nel frattempo seguiamo le prossime tappe del tour, che continuerà anche quest’anno dopo il grande successo di quello appena concluso.
La sagoma l’abbiamo scaricata, ora ordiniamo le pizze e poi un salto in ferramenta. Curiosi di sapere come verrà la nostra 01lamp targara Club Milano?

 

INFO: Fattelo!

 

In apertura foto del team di Fattelo! da sinistra: Federico Trucchia, Daniele Schinaia, Antonio Scribano, Mattia Compagnucci.

 

Commenti

commenti

Be first to comment