Brera Design District

Foto di Giulia Balestrieri

Per il quinto anno consecutivo torna Brera Design District, progetto culturale che in occasione del Fuorisalone 2014 trasforma il quartiere più antico di Milano in un nuovo punto di riferimento per il design italiano.

di Redazione web | 4 marzo 2014

Anche quest’anno torna Brera Design District, che dall’8 al 13 Aprile inaugura la sua 5° edizione in occasione del Fuorisalone 2014, evento collaterale del Salone Internazionale del Mobile (qui le nostre anticipazioni). Lo storico distretto milanese presenta un calendario fitto di eventi e attività secondo un tema portante: “Be District: Creare connessioni, comunicare innovazione”.
L’obiettivo è proprio quello di trasformare Brera in un punto di riferimento per il design milanese (come è oggi tutta la zona di Via Tortona), anche grazie all’altissima densità di showroom, gallerie, location e spazi dedicati all’arte e alla cultura, che apriranno le loro porte a tutta la collettività.
Marketing territoriale e promozione delle eccellenze e dei punti di forza: il progetto, realizzato dal Dr. Marco Torrani, presidente di Assomab (Associazione Commercianti Solferino San Marco in Brera) e di Studiolabo, vuole promuovere l’identità di zona seguendo il format Milano Creativa proposto dal Comune.
Finora sono 70 le aziende che hanno deciso di aderire al progetto (l’obiettivo è sfondare il muro delle 100 adesioni): nelle vie comprese fra Solferino, San Marco, Moscova, corso Garibaldi e i dintorni, da poco servite anche dalle nuove fermate della Metro 5, si racconteranno quelle che sono le nuove tendenze e le riflessioni intorno al design contemporaneo, anche grazie all’iniziativa Lezioni di Design presso la Mediateca Santa Teresa di via Moscova, già quartier generale del distretto.
Con Lezioni di Design, Brera Design District presenta un percorso costruito intorno a conferenze e dibattiti tra aziende, professionisti e studenti, con iniziative legate proprio alla conoscenza e all’apprendimento, al fine di fare sistema intorno al design italiano. Anche per questo è stato istituito il Premio Lezioni di Design, un riconoscimento dedicato a chi si distingue in campo internazionale per la propria “lezione” eccellente nel generare innovazione e contenuti di alto valore.
Tra gli eventi più attesi segnaliamo il Design Tour, un percorso guidato all’interno degli archivi storici e delle fondazioni del design milanese (a cura di AIS/Design) e la mostra Ritratti di Fabbrica di Gabriele Basilico, all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano.
Tra le grandi aziende che hanno già presentato il loro progetto all’interno di Brera Design District anche Valcucine, Ducati, Martini, Lago.

 

BRERA DESIGN DISTRICT
Sito web
Facebook

Foto in apertura di Giulia Balestrieri

Commenti

commenti

1 Comment

Leave a Reply